ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gli alberi tagliati del parco Dubini, non ci fu reato. Archiviata l'inchiesta per il direttore del 118 Elio Barnabā
Cronaca
visite373

Gli alberi tagliati del parco Dubini, non ci fu reato. Archiviata l'inchiesta per il direttore del 118 Elio Barnabā

Sul taglio dei maestosi alberi del parco dell'ex ospedale Dubini di Caltanissetta non v'č stata nessuna condotta illecita da parte del direttore del s...

Redazione
21 Febbraio 2016 11:52

Sul taglio dei maestosi alberi del parco dell'ex ospedale Dubini di Caltanissetta non v'č stata nessuna condotta illecita da parte del direttore del servizio 118 di Caltanissetta, Elio Barnabā. Lo ha deciso il Gip del Tribunale di Caltanissetta, Lirio Conti, che ha archiviato l'inchiesta a carico del dirigente del Sues di Caltanissetta finito nel registro degli indagati per la violazione del Codice dei beni culturali e ambientali. Il caso, esploso nell'ottobre del 2013, creō parecchio scalpore, innescando le proteste delle associazioni ambientaliste Legambiente e Wwf che presentarono un esposto in Procura contro Barbabā. Anche la politica protestō, su tutti il Movimento Cinque Stelle e il Partito Democratico, contrari alla decisione di tagliare i 40 alberi dello storico parco, sottoposto al vincolo ambientale. Barnabā finė sotto inchiesta nella qualitā di responsabile dell'ex sanatorio abbandonato da anni e che successivamente avrebbe ospitato la centrale del 118, oggi perfettamente operativa. Ma il dirigente medico, nonostante i numerosi attacchi, ha sempre difeso la sua condotta sostenendo di non aver commesso nessuna violazione. Il suo difensore, l'avvocato Raffaele Palermo, al termine della fase di chiusura delle indagini preliminari ha infatti prodotto una documentazione che dimostrava come Elio Barnabā dispose il taglio degli alberi che, per quanto secolari, non erano pių sani e anzi rischiavano di cadere mettendo cosė a rischio l'incolumitā delle persone ma, contestualmente, il dirigente del 118 provvedette a far piantare altri arbusti dello stesso tipo di quelli segati per ragioni di sicurezza. La Procura, sulla scorta del dossier difensivo, ha chiesto l'archiviazione del procedimento penale che adesso il giudice per le indagini preliminari ha condiviso, scagionando Elio Barnabā.

Incidente in moto, morti operaio di Caltanissetta e il cognato. L'ultimo messaggio al cugino prima dello schianto
News Successiva
Furti d'auto, la Sicilia al quinto posto in Italia. Le utilitarie nella top ten dei ladri

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gli alberi tagliati del parco Dubini, non ci fu reato. Archiviata l'inchiesta per il direttore del 118 Elio Barnabā

SeguoNews.it č una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852