ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Giro di vite dei carabinieri a Caltanissetta. Nel weekend quattro "brilli" al volante, controllate centinaia di persone
Cronaca
visite87

Giro di vite dei carabinieri a Caltanissetta. Nel weekend quattro "brilli" al volante, controllate centinaia di persone

Ennesimo giro di vite dei carabinieri nel weekend nel capoluogo nisseno. I militari della Compagnia, infatti, hanno effettuato un servizio di controll...

Redazione
15 Giugno 2015 11:18

Giro di vite dei carabinieri a Caltanissetta. Nel weekend quattro "brilli" al volante, controllate centinaia di persone Ennesimo giro di vite dei carabinieri nel weekend nel capoluogo nisseno. I militari della Compagnia, infatti, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio che ha interessato la città, rivolto, in particolare, alla repressione del fenomeno della “guida in stato di ebbrezza” e di altre condotte illecite alla guida. Il capitano Domenico Dente Il bilancio è stato di quattro denunciati, tre patenti ritirate e un veicoli sequestrato. "Cresce purtroppo il preoccupante fenomeno di persone che si mettono alla guida in evidente stato di ubriachezza e che rappresentano un serio problema per l’incolumità degli altri utenti della strada", dice il capitano Domenico Dente comandante della compagnia dell'Arma nel capoluogo. In particolare i carabinieri hanno fermato in viale Amedeo una “Ford Fiesta” condotta da D.G., 40 anni. L’uomo alla vista delle forze dell’ordine ha assunto un immotivato atteggiamento nervoso. Al controllo è risultato sprovvisto di patente, perché revocatagli dal Prefetto. Il nisseno è stato denunciato per guida senza patente o e l’autovettura è stata sequestrata. Sempre nella stessa notte, in viale della Regione, una pattuglia ha fermato una “Lancia Y” condotta da V.A, 36 anni, in evidente stato di ebbrezza alcolica. Nel sangue, il fermato, aveva un tasso alcol emico pari a 2,71 g/l, ben oltre il limite previsto dalla legge di 0,5 g/l. E’ scattata quindi la denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre al ritiro della patente ed al sequestro dell’auto. In via Sallemi, è stata la volta del conducente di un motociclo “Honda hs5”. Al guidatore, C.I. 27 anni, è stato riscontrato un tasso alcolemico nel sangue pari a 0,95 g/l. Immediata la denuncia per guida in stato di ebbrezza subendo il ritiro della patente. Stessa sorte per P.A., 27enne, fermato dai militari della radiomobile in corso Umberto alla guida di una Fiat Punto, in evidente stato di ebbrezza alcolica. Ancora una volta, tramite gli accertamenti di rito con l’etilometro, veniva riscontrato un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,08 g/l: denuncia per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente. Diverse sono state anche le contravvenzioni elevate per altre infrazioni codice della strada, con particolare riferimento al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e per l’utilizzo del cellulare durante la guida ed il mancato uso del casco protettivo da parte degli scooteristi. Sono state inoltre controllati 137 veicoli, tra auto e moto, identificate 203 persone ed eseguite 13 perquisizioni veicolari.

"Registro unioni civili da istituire a Caltanissetta". Il Pd si confronta con le associazioni pro coppie di fatto
News Successiva
Caltanissetta. Nigeriano massacrato di botte in corso Umberto, la Polizia stringe il cerchio su tre sospettati

Ti potrebbero interessare

Commenti

Giro di vite dei carabinieri a Caltanissetta. Nel weekend quattro "brilli" al volante, controllate centinaia di persone

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta