ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Giornata internazionale dei mancini: le superstizioni di chi vive in modo… sinistro
Cronaca
visite96

Giornata internazionale dei mancini: le superstizioni di chi vive in modo… sinistro

Il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini, una data volutamente scelta per contrastare le superstizioni che, non basate su alcun fondament...

Redazione
13 Agosto 2015 14:29

Il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini, una data volutamente scelta per contrastare le superstizioni che, non basate su alcun fondamento scientifico, possono solo danneggiare chi ne rimane involontariamente vittima. Otto anni fa, quando fu istituita la festa, il 13 agosto era un venerdì e, proprio per giocare sui luoghi comuni e sulla negatività che aleggia sul mancinismo, è stata eletta questa come data internazionale. Luoghi comuni e proverbi hanno per secoli connotato la vita dei mancini. Alzarsi con “il piede sbagliato” o ricevere un “tiro mancino” sono soltanto alcuni dei tanti detti popolari che connotano in modo negativo chi, per natura, istintivamente utilizza con maggiore precisione e abilità il lato sinistro del proprio corpo. L’accezione negativa è globalmente diffusa: l’inglese “Left” è “lasciato”; il francese “gauche” indica qualcosa di “goffo, sgraziato o difficile”; il tedesco “Links” è sinonimo di “maldestro” e lo spagnolo “No ser zurdo” è un’espressione che vuole complimentarsi per l’intelligenza ma, la traduzione letterale è “non essere mancino”. La spiegazione, i medici l’hanno trovata: si tratta di un maggiore sviluppo dell’emisfero destro; una tendenza che porta a utilizzare meglio il lato opposto del proprio corpo, appunto quello sinistro. La smentita ufficiale e scientifica che non si trattasse di una tendenza demoniaca, però, è arrivata troppo tardi quando, al rogo, sono finiti migliaia di mancini. Fino a qualche decennio fa usare la mano sinistra per scrivere era considerato un errore da correggere e molti ancora ricordano la prassi utilizzata dai maestri di scuola elementare di legare la mano sinistra dietro il corpo per obbligare a utilizzare la destra. Aforismi su chi utilizza “la mano del diavolo” ne sono stati coniati numerosi e adesso, rileggendoli, fanno solo sorridere. Un esempio? Una citazione di Dino Segre, noto con lo pseudonimo di Pitigrilli, nel testo “L’esperimento di Pott”: “L'intelligenza nelle donne è una anomalia che si incontra eccezionalmente come l'albinismo, il mancinismo, l'ermafroditismo, la polidattilia”.

Partorire in Italia, che odissea. Esce il libro-inchiesta della giornalista nissena Rossana Campisi
News Successiva
A19: Caltavuturo chiede 1 euro per percorrere la “via dell’onesta”. M5S estraneo all’iniziativa

Ti potrebbero interessare

Commenti

Giornata internazionale dei mancini: le superstizioni di chi vive in modo… sinistro

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta