ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gestione beni di mafia, la prima prefetta donna di Caltanissetta nominata amministratore giudiziario a Palermo
Cronaca
visite210

Gestione beni di mafia, la prima prefetta donna di Caltanissetta nominata amministratore giudiziario a Palermo

Saranno un prefetto donna in pensione e un avvocato noto per il suo impegno nella società civile i primi amministratori giudiziari nominati dal nuovo ...

Redazione
26 Settembre 2015 10:00

Saranno un prefetto donna in pensione e un avvocato noto per il suo impegno nella società civile i primi amministratori giudiziari nominati dal nuovo presidente della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, Mario Fontana: sono Isabella Giannola, che fu la prima donna prefetto in Sicilia quando ricoprì l'incarico a Caltanissetta negli anni Novanta, già vicedirettore del Cesis, l'organismo di coordinamento dei Servizi segreti, e Antonio Coppola, civilista.

Lutto nel giornalismo nisseno: è morto Antonio Macaluso, cronista di razza e collega senza spocchia
News Successiva
Piano sanitario, contrario l'Ordine dei Medici di Caltanissetta. D'Ippolito: “I tagli d'organico penalizzanti per il personale e la popolazione”

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gestione beni di mafia, la prima prefetta donna di Caltanissetta nominata amministratore giudiziario a Palermo

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852