ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Gela piange il frate buono. Addio a Rocco Quattrocchi, parrocco dei Cappuccini. Proclamato il lutto cittadino
Cronaca
visite102

Gela piange il frate buono. Addio a Rocco Quattrocchi, parrocco dei Cappuccini. Proclamato il lutto cittadino

Un male incurabile s'è portato via frate Rocco Quattrocchi, parroco dei Cappuccini di Gela e morto all'età di 47 anni dopo aver combattuto contro un c...

Redazione
05 Giugno 2015 14:59

Un male incurabile s'è portato via frate Rocco Quattrocchi, parroco dei Cappuccini di Gela e morto all'età di 47 anni dopo aver combattuto contro un cancro. Era stato lui stesso a volere tornare a casa la settimana scorsa, lasciando l’hospice dell’ospedale Vittorio Emanuele. In chiesa è stata allestita una camera ardente per consentire ai fedeli di poter dare un ultimo saluto al frate più amato in città, simbolo dell'umiltà e della fratellanza. Il sindaco Angelo Fasulo per sabato mattina ha proclamato il lutto cittadino. Il corteo funebre per frate Rocco Quattrocchi partirà dal convento dei frati cappuccini alle 11. La Messa sarà celebrata alle 15 presso la chiesa Madre .

Pescatore salva al largo di Gela una tartaruga "Caretta Caretta" ferita, presto sarà liberata in mare
News Successiva
La Gela di Crocetta si sveglia grillina. Messinese (M5S) darà filo da torcere al sindaco uscente Fasulo (Pd)

Ti potrebbero interessare

Commenti

Gela piange il frate buono. Addio a Rocco Quattrocchi, parrocco dei Cappuccini. Proclamato il lutto cittadino

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta