ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Fuma spinello, segnalato bimbo di 11 anni nel Nisseno. Retroscena di un blitz antidroga dei carabinieri
Cronaca
visite92

Fuma spinello, segnalato bimbo di 11 anni nel Nisseno. Retroscena di un blitz antidroga dei carabinieri

C'è anche un bambino di 11 anni, a Gela, tra i 40 ragazzi, quasi tutti minorenni, assuntori di droghe leggere, che i carabinieri, negli ultimi due mes...

Redazione
01 Giugno 2016 12:54

C'è anche un bambino di 11 anni, a Gela, tra i 40 ragazzi, quasi tutti minorenni, assuntori di droghe leggere, che i carabinieri, negli ultimi due mesi, hanno segnalato alla prefettura di Caltanissetta e che sono stati affidati ai servizi sociali. Lo ha rivelato il comandante del reparto territoriale, maggiore Valerio Marra, illustrando ai cronisti i particolari di una operazione antidroga che ha portato all'arresto di un disoccupato di 33 anni, Luigi Di Noto, con numerosi precedenti penali, nella cui abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati 4,3 kg di stupefacenti (tra hashish e marijuana, in panetti) occultati nella cassetta del contatore dell'acqua. La crescente diffusione dello spaccio di droga in città ha indotto le forze dell'ordine a intensificare la loro azione repressiva. I carabinieri, in particolare, con l'ausilio di unità cinofile, hanno esteso le perquisizioni anche alle scuole, dove spesso sono state rinvenute dosi di stupefacenti celate nei bagni, sotto i davanzali delle finestre e dietro i termosifoni. "La nostra azione, che speriamo venga coadiuvata dalle famiglie - ha detto Marra - mira a tutelare i tanti assuntori di droga ed in particolare i giovani, grazie anche alla collaborazione di presidi e insegnanti".

Buon compleanno Basid! Stasera grande festa al Malìa per il bengalese sempre felice
News Successiva
Donazione sangue, la Fidas Caltanissetta scende in campo. Lunedì l'autoemoteca fa tappa in Prefettura

Ti potrebbero interessare

Commenti

Fuma spinello, segnalato bimbo di 11 anni nel Nisseno. Retroscena di un blitz antidroga dei carabinieri

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta