ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Festa della Polizia di Stato a Caltanissetta. Encomi e lodi al personale: chi sono i premiati
Cronaca
visite712

Festa della Polizia di Stato a Caltanissetta. Encomi e lodi al personale: chi sono i premiati

Donne e uomini impegnate nella dura lotta contro mafiosi, criminali da strada. Che hanno messo le manette ai polsi di esattori del racket, boss, colle...

Redazione
26 Maggio 2016 11:00

Donne e uomini impegnate nella dura lotta contro mafiosi, criminali da strada. Che hanno messo le manette ai polsi di esattori del racket, boss, colleghi corrotti, spacciatori e trafficanti di droga. O risolto delitti dimenticati, salvato vite umane ed evitato stupri. Sono stati loro i protagonisti della 164° Festa della Polizia celebrata oggi a Caltanissetta. Sono stati consegnati 47 riconoscimenti ad altrettanti poliziotti della Questura, dei commissariati di Gela e Niscemi, altri in servizio alla Squadra Mobile, alla sezione Volanti e alla Polizia Scientifica, contraddistintisi in particolari operazioni di polizia giudiziaria o di polizia di prossimità. Ecco chi sono. Encomio solenne al vice questore aggiunto Marzia Giustolisi, all'ispettore Angelo Camilleri, al sovrintendente capo Michele D'Agostino e all'assistente capo Vincenzo Acquisto. Encomio solenne al sostituto commissario Michele Vecchio, all'ispettore capo Marcantonio Di Dio, all'assistente capo Carmelo Russo. Encomio all'ispettore capo Alfonso Messina, all'assistente capo Giuseppe Raimondo Carrubba, all'assistente capo Calogero Scancarello, all'assistente Fabio Amico, che hanno contribuito alla risoluzione di un omicidio. Lode concessa al medico capo Salvatore Di Benedetto. Encomio solenne all'ispettore superiore Orazio Martini, all'ispettore Giovanni Giuseppe Gambino, all'assistente capo Vito Gelao. Encomio al sovrintendente Concetta Tuzzeo, assistente capo Calogero Franco, assistente capo Salvatore Garzia, assistente capo Felice Immordino. Lode all'ispettore superiore Salvatore Falzone per la realizzazione del progetto rivolto alle scuole primarie e secondarie della provincia di Caltanissetta dedicato ai pericoli del cyber bullismo e dei pericoli della rete. Encomio solenne all'ispettore superiore Franco Mussari, al vice sovrintendente Giuseppe Bevilacqua, all'assistente capo Giuseppe Ficicchia, all'assistente capo Dario Buccoleri. Encomio concesso a Paolo Sanalitro, all'agente scelto Pietro Alessi, agente scelto Michele Ruta, agente scelto Roberto Santangelo. Encomio al sovrintendente Gabriele Spanò, al vice sovrintendente Giuseppe De Pasquale e all'assistente capo Maurizio Sardo. Encomio concesso a vice sovrintendente Gaetano Magrone, all'assistente capo Salvatore Bernardo e all'assistente Ivano Impellizzeri. Lode concessa all'ispettore capo Sergio Lomonaco, al sovrintendente Joseph Carbone, all'assistente capo Carmelo D'Amico, all'assistente capo Giovanni Taglialiami, all'assistente capo Irene Cambria, all'assistente Salvatore Barrile, all'agente scelto Gian Filippo Cannella. Lode concessa al sostituto commissario Angelo Di Dio, al sovrintendente Luigi Condorelli e all'assistente Vincenzo Costarelli. Lode concessa all'assistente capo Luciano Bocchieri e all'assistente Michele Turco. Lode concessa all'assistente capo Vincenzo Maniscalco.

Caltanissetta. Bimbo sta male, corsa contro il tempo per il farmaco salvavita: intervento del 118
News Successiva
Operatrice di comunità sequestrata a Caltanissetta: scarcerati i dieci minori stranieri

Ti potrebbero interessare

Commenti

Festa della Polizia di Stato a Caltanissetta. Encomi e lodi al personale: chi sono i premiati

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852