ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ferrovie nel caos, il sindaco Ruvolo chiede l'aiuto del Genio Militare. "Siamo isolati, urge stato di calamità"
Cronaca
visite182

Ferrovie nel caos, il sindaco Ruvolo chiede l'aiuto del Genio Militare. "Siamo isolati, urge stato di calamità"

“Caltanissetta e l’area centrale della Sicilia sono in uno stato di sostanziale isolamento territoriale ora anche a causa dell’interruzione della line...

Redazione
17 Ottobre 2015 11:31

“Caltanissetta e l’area centrale della Sicilia sono in uno stato di sostanziale isolamento territoriale ora anche a causa dell’interruzione della linea ferroviaria fino a Palermo, che si va aggiungere alle croniche difficoltà connesse ai collegamenti stradali. Si intervenga immediatamente per ripristinare rapidamente una condizione minima di agibilità, affinché i danni ai cittadini non siano irreparabili”. Lo afferma in una nota il sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo che con l’assessore Marina Castiglione è in stretto contatto coi vertici operativi di Trenitalia e Fs per fare rimuovere dai binari il treno deragliato nei giorni scorsi, ripristinando il collegamento ferroviario, anche se a quanto pare ci vorranno almeno due settimane. “Il governo nazionale, la Regione ma anche la Deputazione -ha aggiunto il primo cittadino nisseno- facciano fronte comune per aiutare Caltanissetta con tutta la sua provincia e il comprensorio centrale dell'isola a superare al più presto questa vera e proria calamità che si è abbattuta sul nostro territorio con gravissime ripercussioni sull’economia e lo sviluppo, per via di condizioni infrastrutturali insostenibili con cui siamo costretti a convivere”. Per fronteggiare l’emergenza Ruvolo sollecita “l’intervento del Genio militare per accelerare al massimo gli interventi se necessario lavorando anche di notte; l’immediata proclamazione dello stato di emergenza e di calamità; l’attivazione di tutte le procedure fiscali e tributarie compensative per le aziende e i cittadini, penalizzati dai gravi danni conseguenti al maltempo”.

Il dopo Lari: 19 magistrati in corsa per la Procura di Caltanissetta. Dal pm Nino Di Matteo a Renato Di Natale
News Successiva
Fiamme nel quartiere Santa Petronilla, bruciata l'auto di un impiegato: "E' stato un corto circuito"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Ferrovie nel caos, il sindaco Ruvolo chiede l'aiuto del Genio Militare. "Siamo isolati, urge stato di calamità"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852