ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Fermato perché intralciava il traffico, dà una testata a un carabiniere: agricoltore arrestato per lesioni
Cronaca
visite263

Fermato perché intralciava il traffico, dà una testata a un carabiniere: agricoltore arrestato per lesioni

Intralcia il traffico con la sua auto a Gela e poi colpisce con una testata alla bocca un carabiniere che insieme con un collega gli contesta l'infraz...

Redazione
27 Novembre 2015 11:51

Intralcia il traffico con la sua auto a Gela e poi colpisce con una testata alla bocca un carabiniere che insieme con un collega gli contesta l'infrazione e lo vuole multare. Protagonista un bracciante agricolo di 50 anni del quale non sono state fornite solamente le iniziali del nome, G.P., che è stato arrestato dai militari per resistenza, oltraggio, violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. L'uomo è stato posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. Il bracciante, a bordo della sua auto l'uomo si era fermato al centro della strada, in via Trieste, per parlare con un amico, incurante della lunga fila di auto che aveva creato. Quando i carabinieri gli hanno contestato la violazione del codice della strada appena commessa, il bracciante è andato su tutte le furie afferrando per il bavero uno dei militari e sferrandogli una testata alla bocca. Il militare è stato medicato nel Pronto Soccorso dell'ospedale di Gela, dove i medici gli hanno applicato quattro punti di sutura al labbro superiore e lo hanno giudicato guaribile in 10 giorni.

Caltanissetta, allarme case pericolanti in centro storico. Il Comune obbliga i proprietari alla messa in sicurezza
News Successiva
Carabinieri nelle scuole di Caltanissetta. Unità cinofile in azione trovano hashish e bilancino all'Istituto “Leonardo da Vinci”

Ti potrebbero interessare

Commenti

Fermato perché intralciava il traffico, dà una testata a un carabiniere: agricoltore arrestato per lesioni

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852