ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Facebook vuole sapere chi siamo. Spunta l'opzione "biografia pubblica": 101 caratteri per raccontarsi
Cronaca
visite196

Facebook vuole sapere chi siamo. Spunta l'opzione "biografia pubblica": 101 caratteri per raccontarsi

Per i creatori di Facebook le informazioni sui loro utenti non bastano mai. Eppure finora la mappatura non è da poco. Oltre al nome, alla data di nasc...

Redazione
23 Agosto 2015 10:10

Per i creatori di Facebook le informazioni sui loro utenti non bastano mai. Eppure finora la mappatura non è da poco. Oltre al nome, alla data di nascita (che si può occultare certo , ma è pur sempre nel database), alle foto ai video e ai propri gusti intercettati grazie alla simpatica trappola dei 'mi piace', presto potrebbe comparire l'opzione crea una biografia pubblica. E' infatti questo il messaggio che appare su alcuni profili, forse come test, se ci si collega al social con le app per smartphone e tablet. L'idea della biografia ricalca quella alla base di un altro social network, LinkedIn, che è più rivolto più al mondo del lavoro. "Personalizza i contenuti che vede il pubblico la prima volta che visita il tuo profilo", c'è scritto nel messaggio che, in un link sottostante, invita l'utente a compilare una breve nota di 101 caratteri, meno di un tweet. Insieme alla biografia, sulla rinnovata applicazione per smartphone la foto del profilo sarebbe spostata al centro invece che a sinistra. "Stiamo testando un restyling della versione del social network per i dispositivi mobili che migliora l'aspetto e offre una migliore presentazione delle informazioni su una persona", ha confermato un portavoce di Facebook al sito TheNewxtWeb. L'idea della biografia potrebbe essere un assaggio del nuovo sito 'Facebook at Work', che avrebbe una veste più professionale e di cui ha dato anticipazioni qualche mese fa il Financial Times.

Video porno via Facebook, centinaia di nisseni "contagiati". Le avvertenze per evitare gli imbarazzi
News Successiva
Camilleri sono: 90 candeline per il papà di Montalbano. I vent'anni di un successo: "Il commissario morirà con me"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Facebook vuole sapere chi siamo. Spunta l'opzione "biografia pubblica": 101 caratteri per raccontarsi

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852