ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ex Provincia di Caltanissetta, centinaia di posti di lavoro a rischio. Domani migliaia di dipendenti in corteo all'Ars
Cronaca
visite161

Ex Provincia di Caltanissetta, centinaia di posti di lavoro a rischio. Domani migliaia di dipendenti in corteo all'Ars

Dipendenti delle ex Province domani in piazza Palermo per lo sciopero proclamato dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e dall'autonomo Csa. Da piazz...

Redazione
22 Giugno 2015 08:49

Dipendenti delle ex Province domani in piazza Palermo per lo sciopero proclamato dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e dall'autonomo Csa. Da piazza Verdi, alle 9.30, i lavoratori si muoveranno in corteo fino in piazza del Parlamento, sede dell'Assemblea regionale, dove si terranno i comizi dei rappresentanti sindacali regionali. I sindacati chiedono l'immediata votazione del ddl che assegna funzioni e competenze, fermo all'Ars da mesi. A rischio centinaia di posti di lavoro. Anche da Caltanissetta partirà una nutrita delegazione dei lavoratori della Provincia di viale Margherita, che da mesi sono preoccupati per il loro futuro. I sindacati Cisl, Cgil e Uil hanno denunciato diversi effetti collaterali sulla gestione dei servizi, in particolare per le fasce deboli. Oggi doveva svolgersi un incontro a Caltanissetta tra i dipendenti provinciali con l'assessore regionale Salvo Leotta, che ha annullato tutti gli impegni in agenda. L'assemblea è stata posticipata a dopo lo sciopero di domani.

Caltanissetta, nuovo blitz sul "viale del sesso". Identificate 7 "lucciole" romene, si valuta il foglio di via
News Successiva
L’accoglienza a Lampedusa in una miniserie con Claudio Amendola e Carolina Crescentini

Ti potrebbero interessare

Commenti

Ex Provincia di Caltanissetta, centinaia di posti di lavoro a rischio. Domani migliaia di dipendenti in corteo all'Ars

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852