ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Dispersione scolastica, primato negativo per Caltanissetta (41,7%). Molti alunni lasciano i banchi prima del diploma
Cronaca
visite197

Dispersione scolastica, primato negativo per Caltanissetta (41,7%). Molti alunni lasciano i banchi prima del diploma

Il fenomeno della dispersione scolastica assume sempre di più in Sicilia livelli preoccupanti: 25% circa, con punte che toccano il 32%. I dati dicono...

Redazione
16 Maggio 2016 11:25

Il fenomeno della dispersione scolastica assume sempre di più in Sicilia livelli preoccupanti: 25% circa, con punte che toccano il 32%. I dati dicono che l’Isola è ben sotto la media nazionale: un triste record anche a livello europeo. Inoltre, il numero dei laureati è pari al 12,6% contro il 14,5% nazionale, e quello dei diplomati e’ del 30,9%, contro il 32,5 nazionale. Il dato sulla popolazione adulta con qualifica professionale e’ addirittura del 2,2% contro il 6,9. Gli alunni che lasciano gli studi senza conseguire un diploma o una qualifica di secondo livello, in Sicilia, sono il 26,5% contro la media nazionale del 19%. Le province in cui il fenomeno assume proporzioni preoccupanti sono Caltanissetta (41,7%), Palermo (40,1%), Catania (38,6%) e Ragusa (37,1%): praticamente 4 ragazzi su 10 abbandonano il percorso di studi, confermando il trend negativo sulla interruzione scolastica o l’irregolarità del percorso formativo.

#Bastabuche stradali, Anas avvia lavori su rete viaria nel Nisseno. L'impresa Truscelli si aggiudica maxi appalto
News Successiva
Cronache di un degrado. Mattarella è andato via, dimenticato il cimitero dei "carusi" a Gessolungo

Ti potrebbero interessare

Commenti

Dispersione scolastica, primato negativo per Caltanissetta (41,7%). Molti alunni lasciano i banchi prima del diploma

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852