ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Dehors a Caltanissetta, le commissioni fissano le regole. Prevista la progettazione delle strutture al Comune
Cronaca
visite189

Dehors a Caltanissetta, le commissioni fissano le regole. Prevista la progettazione delle strutture al Comune

Questa mattina, nell'Aula consiliare di Palazzo del Carmine, i componenti della prima e seconda Commissione consiliare permanente (Affari Generali e A...

Redazione
11 Aprile 2016 14:55

Questa mattina, nell'Aula consiliare di Palazzo del Carmine, i componenti della prima e seconda Commissione consiliare permanente (Affari Generali e Assetto del Territorio) hanno illustrato, in conferenza stampa, l'atto di indirizzo politico, che è stato sottoscritto anche dalla terza e quarta Commissione consiliare, riguardo il «Regolamento per la disciplina della occupazione temporanea di suolo pubblico di spazi di ristoro all'aperto annessi ai locali di pubblico esercizio di somministrazione "Dehors"». Di seguito il testo integrale del documento trasmesso all'amministrazione Ruvolo: ATTO DI INDIRIZZO POLITICO In data 19/01/2016 veniva trasmessa alla Seconda Commissione permanente Consiliare la proposta di deliberazione n. 37 del 14/12/2015 avente per oggetto «Regolamento per la disciplina della occupazione temporanea di suolo pubblico di spazi di ristoro all'aperto annessi ai locali di pubblico esercizio di somministrazione "Dehors". Adozione». commissioni conferenza dehorsA Seguito di un approfondito studio del predetto regolamento i componenti della Seconda Commissione Permanente Consiliare: • al fine di snellire le procedure amministrative correlate alle autorizzazioni necessarie per la costituzione di dehors in centro storico che prevedono, nello specifico, oltre all'autorizzazione dell'UTC anche e soprattutto il parere favorevole della Sovrintendenza BBCCAA; • al fine di ridurre i costi che gli esercenti commerciali, intenzionati ad aprire dehors in centro storico, dovrebbero sostenere per la progettazione ex novo del dehors stesso; • al fine di consentire, altresì, una linearità ed omogeneità e decoro dei dehors del centro storico; valutava che sarebbe stato opportuno la previsione, nell'ambito del citato Regolamento, di modelli cd standard di dehors, progettati in house nelle loro linee di massima dall'UTC del Comune di Caltanissetta e sottoposte al visto preventivo della Sovrintendenza ai BBCCAA. Al fine di saggiare la fattibilità della predetta proposta, la Seconda Commissione Consiliare convocava in audizione il Sovrintendente ai BBCCAA, il Dirigente dell'Ufficio Tecnico Ing. Tomasella, gli Assessori Falci e Bellomo, alla seduta del 08/03/2016. In quella sede, previa discussione sulla citata proposta, gli Assessori intervenuti ed il Sovrintendente ai BBCCAA ribadivano la necessità che il Comune di Caltanissetta si dotasse, al più presto, del regolamento per i dehors. All'uopo, specificamente interpellato, il Sovrintendete ai BBCCAA dichiarava la possibilità di esprimere parere preventivo su ipotetici progetti standard, accogliendo così favorevolmente la proposta della Commissione che, di fatto, avrebbe anche snellito il lavoro del proprio ufficio. L'ufficio Tecnico del Comune di Caltanissetta, nella persona dell'Ing. Tomasella, pur non potendo in quella sede dare i tempi entro i quali il proprio ufficio avrebbe potuto elaborare le tipologie standard chieste dalla Commissione, riteneva che, qualora ci fosse stata la volontà politica del Consiglio Comunale di emendare la proposta di regolamento in discussione con l'inserimento di progetti cd standard per il centro storico, avrebbe provveduto di conseguenza. A ciò si aggiunga che in quella sede si chiariva, al fine di schivare ogni dubbio, che tale proposta di emendamento da demandare all'UTC, non avrebbe fatto altro che prevedere una procedura alternativa a quella prevista nel Regolamento e non una sua sostituzione consentendo così che la libera iniziativa imprenditoriale fosse, comunque, rispettata. In sintesi, dunque, la previsione di modelli standard andrebbero unicamente a costituire un'opzione di risparmio di tempo e di denaro per chi intenda aprire dehors in centro storico. La Seconda Commissione Consiliare, promuoveva una seduta congiunta con la Prima, la Terza e la Quarta Commissione consiliare che, riunitesi in data 16.03.2016, discutevano ampiamente la proposta di emendamento tecnico sopra meglio indicata. In quella sede, fermo restando la necessità di esitare con sollecitudine la proposta di delibera sui Dehors al fine di consentire già per l'estate 2016 la costituzione degli stessi e la loro regolamentazione, la Seconda Commissione Consiliare, preso atto dell'apprezzamento della propria iniziativa di modifica del Regolamento da parte della maggior parte dei componenti delle Coommissioni riunite, si impegnava a formulare il presente atto di indirizzo politico da inoltrare, previa approvazione e sottoscrizione anche della Prima, della Terza e della Quarta Commissione Consiliare a cui, difatti viene inoltrato il presente, all'amministrazione affinchè impartisca le necessarie direttive all'UTC del Comune di Caltanissetta.

Gestione dei servizi sociali, Caltanissetta capofila di 6 Comuni. Siglata convenzione per la programmazione
News Successiva
Uso del defibrillatore e soccorso ai bambini. Personale del 118 istruisce insegnanti e genitori

Ti potrebbero interessare

Commenti

Dehors a Caltanissetta, le commissioni fissano le regole. Prevista la progettazione delle strutture al Comune

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852