ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ddl Buona Scuola, protesta in piazza a Caltanissetta. Video-petizione della Rete degli Studenti Medi contro la riforma
Cronaca
visite75

Ddl Buona Scuola, protesta in piazza a Caltanissetta. Video-petizione della Rete degli Studenti Medi contro la riforma

La Rete degli Studenti Medi Caltanissetta è scesa in Piazza Garibaldi per manifestare il proprio dissenso al maxi emendamento sostitutivo del Ddl "Buo...

Redazione
09 Luglio 2015 08:15

La Rete degli Studenti Medi Caltanissetta è scesa in Piazza Garibaldi per manifestare il proprio dissenso al maxi emendamento sostitutivo del Ddl "Buona Scuola", approdato il 7 luglio alla Camera dei Deputati "e che di fatto non è riuscito a sintetizzare le proposte di modifica avanzate dalle opposizioni, rivelandosi invece in linea con il disegno originario", dicono i ragazzi della rete degli studenti medi. "La questione di fiducia posta e' a nostro parere l'ennesimo scacco alla democrazia perpetuato dal governo Renzi, lungi dal rappresentare le esigenze effettive degli studenti e dei professori. Nonostante il periodo estivo abbia allontanato l'attenzione da questo tema, l'opposizione e la protesta sono tutto fuorché affievolite come dimostrano gli studenti e i docenti che insieme ai sindacati continuano a manifestare a Roma in piazza Montecitorio", spiega Valentina Lomaglio della rete degli studenti medi di Caltanissetta. L'organismo studentesco continua a battersi "per la difesa della libertà di espressione e del diritto allo studio in tutte le sue sfaccettature, non con il solito flash mob fine a se stesso ma con un'iniziativa durante la quale i militanti più attivi si sono riuniti per parlare e far parlare della riforma". Durante la manifestazione di Caltanissetta svoltasi in piazza Garibaldi è stata inoltre realizzata una video petizione in cui parte della popolazione studentesca nissena ha espresso la propria opinione riguardo il DDL "e ha dimostrato interesse e desiderio di dire la propria - prosegue Lomaglio - nonostante la distrazione del sole delle vacanze. "Emandiamolo a casa" e' il nostro slogan, mandare a casa l'idea di una scuola che tutto vuole tranne che accompagnare gli studenti attraverso un percorso che li renda protagonisti e passo dopo passo riduce la democrazia in uno degli spazi sociali che fino ad ora era rimasto integro, la scuola".

Operazione "Acque pulite" a Caltanissetta, 24 lavaggisti rischiano il processo. "Prodotti scarichi inquinanti"
News Successiva
Viadotto crollato, il M5S sospetta speculazioni. Cancelleri: "Terreno da espropriare di un ex assessore di Orlando"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Ddl Buona Scuola, protesta in piazza a Caltanissetta. Video-petizione della Rete degli Studenti Medi contro la riforma

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta