ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Dal sogno della Grande Piazza alla grande pattumiera. Rifiuti e degrado tra le bancarelle, ma nessuno pulisce
Cronaca
visite86

Dal sogno della Grande Piazza alla grande pattumiera. Rifiuti e degrado tra le bancarelle, ma nessuno pulisce

Dal sogno della Grande Piazza alla realtà della grande pattumiera, il passo è breve. Basta buttare l'occhio dentro le bancarelle allestite in piazza G...

Redazione
25 Ottobre 2015 09:04

Dal sogno della Grande Piazza alla realtà della grande pattumiera, il passo è breve. Basta buttare l'occhio dentro le bancarelle allestite in piazza Garibaldi in occasione del Salus Festival che oggi chiude i battenti, per rendersi conto che il decoro a Caltanissetta è soltanto utopia. Stand che hanno accolto espositori e associazioni di volontariato "convertiti" in cassonetti della spazzatura, contenitori a cielo aperto di immondizia che stagnano e marciscono nel "cuore" della città per giorni, senza che nessuno alzi un dito per rimuoverli. Non sappiamo e non ci interessa il colore della pelle e la nazionalità di chi ha gettato dentro gli stand ogni genere di rifiuto. Però ci permettiamo di rimarcare ancora una volta l'inciviltà di chi vive questi spazi e la cura pari allo zero di chi ha il dovere di pulire. Le foto scattate dai nostri lettori indignati raccontano abbastanza per continuare a sprecare parole che non solleticano nessuno. Ma dalle nostre parti si preferisce guardare al futuro con occhi da sognatori, piuttosto che fare i conti con la drammatica realtà del degrado che ci circonda.

L'Ultima Cena sotto i riflettori di Expo Milano. Il capolavoro dei Biangardi finalmente in mostra
News Successiva
Con droga e coltello in auto, giovane nisseno fermato dalle Volanti. Era anche senza patente, tris di denunce

Ti potrebbero interessare

Commenti

Dal sogno della Grande Piazza alla grande pattumiera. Rifiuti e degrado tra le bancarelle, ma nessuno pulisce

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta