ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Controlli antiprostituzione a Caltanissetta. Polizia denuncia "lucciola" romena
Cronaca
visite241

Controlli antiprostituzione a Caltanissetta. Polizia denuncia "lucciola" romena

Controlli antiprostituzione della Polizia a Caltanissetta. Nella tarda serata di ieri gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, nel cor...

Redazione
05 Agosto 2016 09:26

Controlli antiprostituzione della Polizia a Caltanissetta. Nella tarda serata di ieri gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, nel corso dei servizi di prevenzione, in Via Rochester, nel Capoluogo, hanno proceduto al controllo di alcune cittadine straniere dedite alla prostituzione. Tra di loro, nei pressi della fermata degli autobus di linea extraurbana, identificavano due romene: una 24enne, con pregiudizi di polizia per violenza privata, percosse, inosservanza dei divieti dell’autorità, oltraggio e guida senza patente e una 21enne, con precedenti di polizia per percosse, violenza privata, minacce, atti contrari alla pubblica decenza, oltraggio a pubblico ufficiale e ingiurie, la stessa nota agli uffici di polizia per essere stata più volte controllata in analoghe situazioni e, in particolare colpita da provvedimento di foglio di via obbligatorio, emesso dal Questore di Caltanissetta nel settembre del 2015, con divieto di far ritorno nel comune di Caltanissetta per un periodo di tre anni. Quest’ultima, la 21enne, è stata quindi portato in Questura e denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica per il reato di inosservanza del divieto di far ritorno nel comune di Caltanissetta. Tutte le prostitute sottoposte a controllo sono state allontanate dai luoghi dove stazionavano. FOTO ARCHIVIO

Botte da orbi per i costi del funerale a Caltanissetta. Lite tra vedova e le figlie, arriva la Polizia
News Successiva
Pronto soccorso siciliani in affanno, allarme Simeu: "Metà medici in organico, gravi carenze"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Controlli antiprostituzione a Caltanissetta. Polizia denuncia "lucciola" romena

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852