ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Cobra 67", presi i fratelli Giudici. La Squadra Mobile esegue altre due misure cautelari per i condannati del maxi processo
Cronaca
visite277

"Cobra 67", presi i fratelli Giudici. La Squadra Mobile esegue altre due misure cautelari per i condannati del maxi processo

Salgono a nove le persone arrestate dalla Squadra Mobile di Caltanissetta, che da 48 ore è impegnata nella esecuzione delle misure cautelari emesse ...

Redazione
18 Novembre 2015 09:20

Salgono a nove le persone arrestate dalla Squadra Mobile di Caltanissetta, che da 48 ore è impegnata nella esecuzione delle misure cautelari emesse dal Tribunale di Caltanissetta a carico di dieci condannati nel primo grado del maxi processo Cobra 67 su spaccio di droga, furti, attentati ed estorsioni. Gli ultimi due rintracciati dagli investigatori della sezione Antirapina sono i fratelli Antonino e Maurizio Giudici, che erano accusati di estorsione per essersi imposti - secondo l'accusa - come buttafuori nell'ex discoteca La Suite di Pian del Lago. In particolare, al termine del processo conclusosi lo scorso 19 ottobre, Maurizio Giudici è stato condannato a 10 anni di reclusione e a pagare una multa da 1.500 euro. A lui è stata notificata la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Caltanissetta. Anche suo fratello Antonino è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Caltanissetta e il Tribunale lo ha condannato alla pena di 8 anni 11 mesi di reclusione oltre alla multa di 1.500 euro. All'appello manca soltanto uno dei condannati, che in queste ore è in fase di rintraccio da parte della Squadra Mobile.

Viale Trieste, pensionata investita da un'automobile. Ricoverata all'ospedale "Sant'Elia" con fratture alle gambe
News Successiva
"Sulle strade disinteresse del sindaco Ruvolo". La rivolta dei residenti di contrada Milicia

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Cobra 67", presi i fratelli Giudici. La Squadra Mobile esegue altre due misure cautelari per i condannati del maxi processo

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852