ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Cobra 67", catturato l'ultimo ricercato. La Squadra Mobile arresta il presunto fornitore dei pusher nisseni
Cronaca
visite217

"Cobra 67", catturato l'ultimo ricercato. La Squadra Mobile arresta il presunto fornitore dei pusher nisseni

Nunzio Di StefanoE' stato catturato stanotte a Catania l'ultimo ricercato nell'ambito dell'operazione "Cobra 67". Si tratta del catanese Nunzio Di St...

Redazione
01 Dicembre 2015 09:03

"Cobra 67", catturato l'ultimo ricercato. La Squadra Mobile arresta il presunto fornitore dei pusher nisseni Nunzio Di StefanoE' stato catturato stanotte a Catania l'ultimo ricercato nell'ambito dell'operazione "Cobra 67". Si tratta del catanese Nunzio Di Stefano, condannato dal Tribunale di Caltanissetta a 14 anni e 6 mesi di reclusione, che i poliziotti della Squadra Mobile nissena hanno rintracciato oggi nella sua abitazione, mentre dormiva. Di Stefano - che era sfuggito alla cattura a differenza degli altri nisseni colpiti dallo stesso provvedimenti - è ritenuto dalla procura di Caltanissetta il fornitore di cocaina degli spacciatori nisseni, tra cui l'attuale pentito Elia Di Gati, è stato arrestato e trasferito in carcere dopo la condanna alla quale è scaturito l'ordinanza di custodia cautelare chiesta dalla Procura nei confronti di dieci imputati. Da parte dei giudici, è stata ravvisata l’attualità della pericolosità sociale dei condannati, desunta dall’esito del procedimento penale, dalle modalità di esecuzione dei reati e da elementi di pericolosità attuale sopravvenuti, a seguito di ulteriori indagini eseguite dalla Squadra Mobile di Caltanissetta. Secondo gli inquirenti, infatti, le persone condannate hanno commesso altri reati sempre per le accuse che erano state contestate al processo. FOTO ARCHIVIO

Baccalà avariato e pane stipato in box, maxi sequestro a Caltanissetta. La Guardia di Finanza denuncia una persona
News Successiva
Patacche vendute per pietre preziose, altra truffa a Caltanissetta. Banda spilla 2mila euro a una donna

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Cobra 67", catturato l'ultimo ricercato. La Squadra Mobile arresta il presunto fornitore dei pusher nisseni

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852