ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Centro storico, le proposte di Confcommercio Caltanissetta: “Ztl, maggiore vigilanza e pulizia”
Cronaca
visite245

Centro storico, le proposte di Confcommercio Caltanissetta: “Ztl, maggiore vigilanza e pulizia”

Il presidente provinciale di Confcommercio, Massimo Mancuso, ha consegnato al sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, un documento che sintetizza l...

Redazione
12 Novembre 2015 10:48

Il presidente provinciale di Confcommercio, Massimo Mancuso, ha consegnato al sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, un documento che sintetizza le proposte per migliorare la vivibilità del centro storico di Caltanissetta e in particolare chiedendo maggiore attenzione per l’area commerciale. Le proposte sono state elaborate al termine di un incontro promosso da Confcommercio con gli operatori e i professionisti svoltosi mercoledì sera nella sede provinciale dell’associazione di categoria. Nella nota i commercianti non chiedono “esperimenti o prove modifichino le abitudini o i comportamenti” ma mettere in atto scelte dalle quali dipende la sopravvivenza delle imprese e delle famiglie che ci lavorano. “Non capiamo, perché, quando si parla di perdita di posti di lavoro ci si mobilita cercando tutte le soluzioni possibili per salvaguardare i lavoratori, quando si parla di chiusura, anche di una sola attività commerciale, nessuno, aldilà di parole di circostanza, cerca in tutti i modi di domandarsi il perché e di cosa si possa fare per salvarla”. In particolare le imprese operanti nel centro storico chiedono: -Che venga istituita la ZTL dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21, il sabato e la domenica tutto il giorno con riapertura alle 21; la riapertura del Corso Umberto al transito delle auto; -che vengano ricollocati i paletti in Piazza Garibaldi al fine di evitare la sosta delle auto, rendendo la carreggiata più stretta possibile al fine di essere utilizzata esclusivamente per il passaggio delle auto; -la realizzazione di zone di scarico e carico delle merci; -la realizzazione delle aree di sosta, al di fuori del centro storico, per le auto degli operatori commerciali e dei loro dipendenti collegati con navette al centro storico; -una postazione fissa dei Vigili Urbani all’interno del centro storico e accordo con le altre forze dell’ordine per un maggior controllo della zona; -la coordinazione degli eventi con le organizzazioni sindacali per evitare che tali eventi, anziché portare benefici alle imprese le danneggino, come ad esempio collocazione degli stand davanti le attività; -la realizzazione delll’arredo urbano con la collocazione di cestini, impianto di illuminazione adeguato e collocazione di piante; -la pulizia giornaliera dell’area; l’emissione di ordinanze che puniscano chi sporca le strade gettando carte o mozziconi di sigarette; -i servizi navetta che colleghino la periferia con il centro storico.

Tirocini ai tribunali e corti di appello. Come presentare la domanda di partecipazione
News Successiva
Corso Umberto, volano botte da orbi tra cinque giovani. "Lite per una ragazza", ma la Polizia dubita sulla versione

Ti potrebbero interessare

Commenti

Centro storico, le proposte di Confcommercio Caltanissetta: “Ztl, maggiore vigilanza e pulizia”

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852