ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Centro storico di Caltanissetta chiuso al traffico. Al sindaco l'idea dei Green Block piace a metà
Cronaca
visite111

Centro storico di Caltanissetta chiuso al traffico. Al sindaco l'idea dei Green Block piace a metà

Sabato pomeriggio, in corso Vittorio Emanuele davanti al Consorzio Universitario Nisseno, sarà collocato lo stand nel quale i “Green Block” inviterann...

Redazione
22 Maggio 2015 10:20

Centro storico di Caltanissetta chiuso al traffico. Al sindaco l'idea dei Green Block piace a metà Sabato pomeriggio, in corso Vittorio Emanuele davanti al Consorzio Universitario Nisseno, sarà collocato lo stand nel quale i “Green Block” inviteranno i cittadini a firmare una petizione a favore del mantenimento dell’area pedonale nelle due arterie del centro storico. Alla polemica – alimentata anche da una comunità su Facebook - di chi vuole ricominciare a percorrere corso Vittorio Emanuele e corso Umberto con le vetture si contrappone un gruppo di nisseni che vuole un centro storico calpestato non da grigi pneumatici bensì dalle suole delle scarpe di tanti nisseni. Riprendere possesso della piazza, riscoprire il piacere di incontrarsi anche fuori i social network e partecipare ad eventi e manifestazioni respirando aria pulita e non preoccupandosi delle macchine che passano. Il sindaco Giovanni Ruvolo ha dichiarato di apprezzare l’iniziativa portata avanti dai Green Block e di condividere in pieno il desiderio di riportare i nisseni in quello che, ormai, è noto come il salotto buono della città anche se, per attuare completamente questa idea, serve ancora del tempo. “La chiusura del centro storico e la creazione dell’isola pedonale è un obiettivo che sostenevo già in campagna elettorale ma, per attuare la completa chiusura del traffico, bisognerà attendere la primavera del 2016. Nel frattempo stiamo riflettendo su come rimodulare il percorso viario in centro storico per evitare che le automobili attraversino piazza Garibaldi - area che diventerà isola pedonale completamente chiusa al traffico - così come già avviene in Corso Umberto fino alla chiesa di Sant’Agata. Per quanto riguarda corso Vittorio Emanuele, invece, sono state accolte le richieste di chi pressava per la creazione di una zona a traffico limitato (ZTL). Ciò – ha chiarito il sindaco Ruvolo - comporterà il divieto al transito veicolare dalle ore 17 alle 24 dei giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì) e della chiusura totale durante il weekend e nei giorni festivi). Nelle restanti ore delle giornate – e fino alla primavera del 2016 – le macchine potranno attraversare la via”. La parziale approvazione dell'iniiativa, però, non piace ai Green Block che proseguono con la loro proposta e invitano tutti i cittadini a scendere in piazza sabato e firmare la richiesta nella speranza che, davanti a migliaia di firme, l’amministrazione comunale cambi idea e accorci i tempi che portino alla restituzione della piazza ai suoi cittadini. Per approfondire le motivazioni della raccolta di firme leggi:Riprendere possesso del centro storico. Sabato una raccolta firme dei Green Block

Caltanissetta, il caso. Lei è malata di schizofrenia ma lui lo scopre dopo le nozze: niente annullamento
News Successiva
"Esserci sempre, grazie alle donne e agli uomini della Polizia". Le foto della festa a Caltanissetta, ecco i poliziotti premiati

Ti potrebbero interessare

Commenti

Centro storico di Caltanissetta chiuso al traffico. Al sindaco l'idea dei Green Block piace a metà

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta