ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
C'è chi lava l'auto a Villa Amedeo. Il video impazza sui social, Aiello: "Città fuori controllo"
Cronaca
visite225

C'è chi lava l'auto a Villa Amedeo. Il video impazza sui social, Aiello: "Città fuori controllo"

Un altro frame del video che mostra l'uomo mentre lava l'auto C'è chi lava perfino l'auto dentro un giardino comunale. L'ultimo scandalo accade a Ca...

Redazione
10 Luglio 2016 17:25

Un altro frame del video che mostra l'uomo mentre lava l'auto C'è chi lava perfino l'auto dentro un giardino comunale. L'ultimo scandalo accade a Caltanissetta nella tanto maltrattata Villa Amedeo, uno dei polmoni più antichi della città ora convertita a "car wash" e al centro negli ultimi mesi di variegate polemiche legate proprio all'accesso incontrollato di chiunque. Sui social network, infatti, sta impazzando un video della durata di 11 secondi che un residente della zona che questa mattina a mezzogiorno - in una calda e desolata Caltanissetta - ha girato dal balcone in cui si nota chiaramente un uomo intento a passare uno strofinaccio sul cofano anteriore della sua auto, una station wagon posteggiata tra i viali della villa. A poca distanza si scorge la sagoma  di un'altra persona, probabilmente vicina a una delle fontanelle del parco e fonte dalla quale attingere l'acqua per la pulizia della vettura. Il video è stato inviato dal cittadino alla nostra redazione e ha subito suscitato la reazione del consigliere comunale di Forza Italia, Oscar Aiello, che più volte era intervenuto per denunciate come la villa fosse incustodita nonostante sia prevista la presenza di un addetto che non vigila a dovere. Oscar Aiello "L'ennesima prova che il Sindaco Ruvolo ha perso il controllo della Città, più che al cambio di qualche Assessore sarebbe il caso di pensare al cambio dell'intera Amministrazione comunale, incapace di farsi rispettare. Le dimissioni del Sindaco sarebbero il regalo più gradito dai nisseni", dice Aiello. Nei mesi scorsi, all'interno della Villa Amedeo, una decina di visitatori erano rimasti intrappolati perché il custode aveva chiuso i cancelli nonostante nessuno dei "sequestrati" avesse sentito la campanella o visto il custode aggirarsi per accertarsi della presenza di persone che si attardavano ad uscire. Resta da capire come il proprietario dell'auto sia riuscito a entrare fin dentro la villa indisturbato senza che il custode lo abbia fermato. Una pessima immagine di una città allo sbando.

Ex Province al collasso, servono 180 milioni. A Caltanissetta vertice dipendenti-sindacati
News Successiva
Bollette alle stelle, esposto del Codacons. Da lunedì class-action per gli utenti della Sicilia

Ti potrebbero interessare

Commenti

C'è chi lava l'auto a Villa Amedeo. Il video impazza sui social, Aiello: "Città fuori controllo"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852