ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
“Castelli Nisseni Flambè”. Al via martedì al Posto Tranquillo il concorso per chef, studenti e ragazzi “speciali”
Cronaca
visite205

“Castelli Nisseni Flambè”. Al via martedì al Posto Tranquillo il concorso per chef, studenti e ragazzi “speciali”

Il 26 aprile dalle ore 09.00 alle 14.00 presso il RistoSolidale Un Posto Tranquillo di San Cataldo si terrà il primo concorso provinciale"Castelli Nis...

Redazione
25 Aprile 2016 16:57

Il 26 aprile dalle ore 09.00 alle 14.00 presso il RistoSolidale Un Posto Tranquillo di San Cataldo si terrà il primo concorso provinciale"Castelli Nisseni Flambe'", evento organizzato dalla A.M.I.R.A.- sezione Sicilia Orientale - in collaborazione con il RistoSolidale Un Posto Tranquillo, A.I.R. Associazione Ristoratori Italiana, l'Istituto Alberghiero “S. Di Rocco” di Caltanissetta e promosso dalla Cooperativa Etnos di Caltanissetta. L’obiettivo primario del concorso è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e del settore della ristorazione verso l’inclusione lavorativa di uomini e donne con disabilità. La manifestazione sarà il primo concorso di flambè che si svolge nella provincia nissena e sarà suddiviso in 2 gare che coinvolgeranno professionisti del settore, studenti dell’Istituto Alberghiero nisseno e ragazzi con disabilità. La prima competizione darà la possibilità ai ragazzi “speciali” di sfidarsi per la categoria “Crepes dolci alla lampada”. I partecipanti, in coppia, prepareranno delle crepes alla lamba in abbinamento ad un vino liquoroso, facendone esposizione e analisi organolettica ai giudici. La seconda gara vedrà all’opera gli studenti dell’Istituto Alberghiero S. Di Rocco Caltanissetta preparati dal prof. Savarino e gli Chef de Rang della brigata di Un Posto Tranquillo preparati dal Maitre di Sala Giuseppe Pinzino. Alla giornata di gara interverranno l’Assessore regionale alle Politiche sociali Gianluca Miccichè, il Presidente Cooperativa Etnos Fabio Ruvolo, il Presidente Associazione Ristoratori Italiani Giuseppe Pinzino, il Fiduciario A.M.I.R.A. Luciano Graziano, per l’ Istituto S. Di Rocco Caltanissetta il Prof. La Ferrera e per il RistoSolidale Un Posto Tranquillo la coordinatrice del progetto Assunta Giarratana. La giuria sarà composta dal Presidente dell’ Ordine dei Medici Giovanni D'Ippolito, dai giornalisti Giorgio De Cristoforo e Giuseppe Scibetta. La location d’eccezione scelta per l’evento è il RistoSolidale Un Posto Tranquillo di San Cataldo, progetto che prevede l’inserimento lavorativo di ragazzi con disabilità, donne vittime di violenza e Under 35 che rappresenta un esempio virtuoso di come il lavoro è la vera e unica forma di riabilitazione sociale e umana.

Giovane madre suicida nel Nisseno. Donati gli organi: salveranno cinque vite
News Successiva
Scuola. "C'era una svolta", premio speciale per due liceali del "Settimo" al concorso letterario

Ti potrebbero interessare

Commenti

“Castelli Nisseni Flambè”. Al via martedì al Posto Tranquillo il concorso per chef, studenti e ragazzi “speciali”

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852