ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Truffe agli anziani in aumento. I consigli "scaccia malintenzionati" della Polizia di Stato
Cronaca
visite172

Caltanissetta. Truffe agli anziani in aumento. I consigli "scaccia malintenzionati" della Polizia di Stato

La parola d'ordine per gli anziani contro le truffe è "autotutela": non fare entrare persone estranee in casa, non tenere oggetti preziosi a vista, no...

Redazione
28 Maggio 2015 08:24

La parola d'ordine per gli anziani contro le truffe è "autotutela": non fare entrare persone estranee in casa, non tenere oggetti preziosi a vista, non lasciarsi distrarre mentre si maneggia il denaro, e nel caso di dubbio chiamare le forze dell'ordine. Sono alcuni dei consigli della Polizia per difendersi dai malintenzionati. Anche negli ultimi tempi a Caltanissetta v'è stato un aumento di truffe alle persone anziane, alle quali si sono presentate false ispettrici Inps o falsi venditori di pietre preziose. Nei mesi estivi si moltiplicano i rischi per chi rimane solo in città e occorre un'attenzione maggiore. Per questo Viminale e Confartigianato bissano la campagna di informazione contro la truffe, con un vademecum con le informazioni essenziali su come prevenire furti e raggiri. "Le vittime di truffa sono soprattutto gli over 75, persone che hanno bisogno di parlare e per questo sono facili da avvicinare. I nostri consigli sono volti ad autodifendersi - ha spiegato il direttore del servizio analisi criminale della Polizia, Maria Teresa Sgaraglia - ma le forze dell'ordine sono sempre pronte". Dai dati del ministero dell'Interno emerge che i reati a danno degli anziani tra il 2012 e il 2014 sono in aumento: 8,6% nel 2013 e 3,5 nel 2014, anno in cui il totale dei reati è calato del 3,9%. In particolare le vittime di truffa sono state 90.839 nel 2014, e tra queste 14.087 con più di 65 anni, erano 13.762 nel 2013 e 12.618 del 2012. Numeri che potrebbero essere rivisti al rialzo se si considera l'effetto vergogna, dopo aver subito un raggiro, che spinge a non denunciare. Anche i furti ai danni di over 65 sono aumentati, 243.309 nel 2014, contro 226.806 nel 2013. I truffatori si presentano alla porta vestiti in maniera elegante e spesso anche con false divise, usano modi gentili e fingono familiarità. Rispondere con un fermo 'mi scusi ma non ho tempo' è un modo per tenere lontano i malintenzionati, è uno dei consiglio contenuto nel vademecum, che mette in guardia anche dai falsi tecnici del gas ricordando che le aziende non inviano mai i controlli casa per casa senza avvertire prima, dai truffatori su internet, invitando a diffidare di chi chiede informazioni personali e credenziali bancarie. SCARICA QUI IL VADEMECUM CONTRO LE TRUFFE 1432727384177_Depliant

Zig zag in Vespa a Caltanissetta. Conducente ubriaco e senza patente denunciato dalla Polizia
News Successiva
Immigrazione. Minacce dagli antagonisti: colpire le aziende pro-Cie. Allerta sul centro di Pian del Lago

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Truffe agli anziani in aumento. I consigli "scaccia malintenzionati" della Polizia di Stato

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852