ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Studente di Medicina difende i colleghi di Ingegneria: "Cambiare sede, atto contro la volontà dei laureandi"
Cronaca
visite260

Caltanissetta. Studente di Medicina difende i colleghi di Ingegneria: "Cambiare sede, atto contro la volontà dei laureandi"

Sull'acceso dibattito relativo al paventato trasferimento della sede del corso di Laurea in Ingegneria elettrica dall'immobile di via Real Maestranza ...

Redazione
29 Novembre 2015 09:07

Sull'acceso dibattito relativo al paventato trasferimento della sede del corso di Laurea in Ingegneria elettrica dall'immobile di via Real Maestranza all'Ex Orfanotrofio di corso Vittorio Emanuele che ospita il corso di Medicina e gli uffici del consorzio Universitario, in redazione è arrivato un documento a firma di Calogero Bellanti, uno studente del corso di Laurea di Medicina e Chirurgia che si schiera dalla parte dei colleghi universitari Nota che pubblichiamo integralmente "Apprendo dagli organi d’informazione locale,la sempre e più pressante volontà di alcune parti sociali ,sia direttamente sia indirettamente coinvolte di spostare forzatamente il corso di Laurea di Ingegneria Elettrica dalla sua sede di via Real Maestranza verso Palazzo Moncada, vetusto immobile del centro storico.Alcune associazioni, confederazioni di liberi imprenditori,lo stesso Direttore amministrativo dell’Ente proprietario dell’immobile di corso Vittorio Emanuele, e tutti coloro che vorrebbero un centro storico più vissuto,auspicano con fermento un imminente trasferimento del corso di Laurea .Non curanti,però, dell’espressione della volontà degli studenti, quest’ultimi principali protagonisti dell’Università,ed essenza della stessa, ai quali va: tutto il mio pieno sostegno. I futuri Ingegneri, infatti, non vogliono abbandonare un luogo che ha i laboratori specifici e quanto di buono e necessario è stato creato per far esprimere pienamente le capacità e le attitudini di ogni singolo studente. Aumentando così il livello qualitativo di cultura,di ricerca e innovazione della nostra comunità; anche attraverso l’impiego di risorse principalmente pubbliche. E’ palese il fatto che comunque numerose lacune di carattere strettamente logistico, e sui servizi, devono essere risolte, ad Ingegneria come a Medicina".

Viabilità, non c'è pace per la Sicilia. Pilone si inclina sulla Palermo-Sciacca, interrotto il transito
News Successiva
"Trasparente la mia condotta al Minorile". L'ex direttrice Nuccia Micciché chiede la scarcerazione al Riesame

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Studente di Medicina difende i colleghi di Ingegneria: "Cambiare sede, atto contro la volontà dei laureandi"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852