ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, romeni sospetti fermati dalla Polizia: tre sottoposti a misura cautelare
Cronaca
visite269

Caltanissetta, romeni sospetti fermati dalla Polizia: tre sottoposti a misura cautelare

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, svolti nel territorio del Capoluogo nisseno, predisposti per la prevenzione dei rea...

Redazione
03 Giugno 2015 09:03

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, svolti nel territorio del Capoluogo nisseno, predisposti per la prevenzione dei reati predatori quali, ad esempio, furti, rapine o ricettazioni, gli agenti della Sezione Volanti hanno notato in via Guastaferro quattro persone che, alla loro vista, hanno tentato di allontanarsi con un atteggiamento sospetto. Gli agenti, fermato il gruppo, hanno proceduto con il accertamento e hanno riscontrato che tutti, con età compresa tra i 33 e 40 anni, erano di nazionalità romena ed erano domiciliati a Messina. DaI controllo è emersi che i quattro, già noti alle forze dell’ordine per reati di furto aggravato, ricettazione, rapina, impiego di minori nell’accattonaggio erano stati più volte rimpatriati con fogli di via obbligatorio da diversi comuni italiani. I quattro individui non hanno fornito agli agenti spiegazioni plausibili e convincenti in merito alla loro presenza a Caltanissetta e, soprattutto, nei pressi di un ufficio postale. Condotti in Questura, sono stati sottoposti a rilievi foto dattiloscopici presso la Polizia Scientifica e, da un più accurato controllo, tre dei quattro sono risultati attualmente sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria di Messina, emesso dal Tribunale di Catanzaro. La Divisione Polizia Anticrimine della Questura sta valutando la posizione dei quattro soggetti, al fine di adottare nei loro confronti la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, con divieto di fare ritorno nel Capoluogo nisseno.

Ponte Cinque Archi, sopralluogo dei consulenti della Procura di Caltanissetta sul viadotto. Indagini sulla tenuta dei piloni
News Successiva
"Prima di andare al mare vai a donare". Fidas Caltanissetta avvia campagna per la raccolta del sangue

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, romeni sospetti fermati dalla Polizia: tre sottoposti a misura cautelare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852