ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta ricorda Borsellino e i 5 agenti della scorta. Pochi cittadini alla commemorazione
Cronaca
visite269

Caltanissetta ricorda Borsellino e i 5 agenti della scorta. Pochi cittadini alla commemorazione

Sempre pochi cittadini per commemorare il magistrato Paolo Borsellino e i cinque agenti della scorta morti nella strage di via D'Amelio. Oggi a Caltan...

Redazione
19 Luglio 2016 11:12

Sempre pochi cittadini per commemorare il magistrato Paolo Borsellino e i cinque agenti della scorta morti nella strage di via D'Amelio. Oggi a Caltanissetta, su iniziativa della sezione distrettuale dell'associazione nazionale magistrati, è stato commemorato il procuratore aggiunto di Palermo saltato in aria il 19 luglio del 1992 insieme ai poliziotti Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Un ricordo ai piedi del monumento collocato nella piazzetta intitolata anche al magistrato Giovanni Falcone. Ma al di là delle presenze istituzionali, dai rappresentanti della magistratura e delle forze dell'ordine locali, erano davvero poche le persone - ancora meno i giovani - che hanno voluto ricordare la figura del magistrato ucciso da Cosa Nostra e tutte le vittime delle mafie che oggi sono state commemorate. A prendere la parola sono stati il presidente della Corte d'Appello, Salvatore Cardinale, il segretario dell'Anm di Caltanissetta, Fernando Asaro, e l'assessore comunale Boris Pastorello, ciascuno dei quali ha tracciato un ricordo sull'esempio lasciato da Borsellino.

Giovane di Caltanissetta colpito da meningite. Ricoverato al "Sant'Elia": è stabile
News Successiva
Strage Borsellino, quanti misteri. Dopo 24 anni i pm di Caltanissetta a caccia della verità

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta ricorda Borsellino e i 5 agenti della scorta. Pochi cittadini alla commemorazione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852