ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, l'odissea di un cittadino. "Cuccioli abbandonati davanti la mia casa, ma che fare se non posso curarli?"
Cronaca
visite222

Caltanissetta, l'odissea di un cittadino. "Cuccioli abbandonati davanti la mia casa, ma che fare se non posso curarli?"

A modo suo può vantare un piccolo record: collezionare cani abbandonati. Tutti trovatelli, molti dei quali lasciati davanti al cancello della sua vill...

Redazione
22 Maggio 2015 15:34

A modo suo può vantare un piccolo record: collezionare cani abbandonati. Tutti trovatelli, molti dei quali lasciati davanti al cancello della sua villetta di contrada Fontanelle-Taurino, alle porte di Caltanissetta. Finché lo spazio della sua abitazione e la volontà glielo hanno consentito, di cani scaricati ne ha salvati e cresciuto già tre che tuttora accudisce con amore, ma stamattina ha stropicciato gli occhi quando s'è trovato uno scatolone contenente 10 cuccioli appena nati. "Avranno saputo che non abbandono gli animali e hanno tentato di salvarli, ma stavolta prendermi cura di una decina di cagnolini è davvero impossibile...", dice un nostro lettore che ha voluto raccontarci l'odissea che vive un cittadino qualunque quando si imbatte in una situazione analoga, che recentemente abbiamo riportato sul nostro giornale. Lui anche in questa occasione, davanti ai piccoli trovatelli, non s'è tirato indietro. Anzi, li ha rifocillati con acqua e latte, ma non ha potuto prenderli avendo altri cani. E allora che si fa, viene legittimo domandarsi? Come bisogna comportarsi se chi trova una cucciolata non ha possibilità e voglia di occuparsene, ma compie ugualmente il dovere di segnalarne il rinvenimento alle forze dell'ordine? Una responsabilità non soltanto morale, ma con risvolti di natura penale perché si rischia di incappare in una denuncia per abbandono di animali. Già, perché per la legge - ma non è il caso del nostro lettore - è punibile anche la condotta di chi, trovando un animale in strada, lo custodisca per breve tempo in casa e poi – magari proprio in considerazione della mancata attitudine dell’animale a vivere in cattività – lo lasci in una situazione in cui il cucciolo non può badare a se stesso. "Ho contattato la sala operativa della Polizia Municipale ma mi hanno risposto che nel canile convenzionato con il Comune non ci sono posti disponibili. Mi chiedo come bisogna comportarsi, ma lo chiedo soprattutto all'Amministrazione che dovrebbe istituire delle forme di tutela sia per gli animali abbandonati sia per chi li salva ma non ha la possibilità di tenerli". FOTO ARCHIVIO

Magistrati nel mirino, allerta degli 007: “La mafia gelese voleva uccidere il procuratore Renato Di Natale”
News Successiva
Tenta ingresso armato al Tribunale per i Minori di Caltanissetta. Fermato da vigilantes, denunciato dalla Polizia

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, l'odissea di un cittadino. "Cuccioli abbandonati davanti la mia casa, ma che fare se non posso curarli?"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852