ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Ladro di scooter tenta di speronare la Polizia con motoape. Giovane in manette: aveva droga e pistola
Cronaca
visite138

Caltanissetta. Ladro di scooter tenta di speronare la Polizia con motoape. Giovane in manette: aveva droga e pistola

Angelo Salvatore Alletto Prima ha rubato uno scooter caricandolo sulla motoape, ma quando la Polizia lo ha incrociato lui ha tentato di speronare l'...

Redazione
24 Maggio 2015 08:05

Angelo Salvatore Alletto Prima ha rubato uno scooter caricandolo sulla motoape, ma quando la Polizia lo ha incrociato lui ha tentato di speronare l'auto civetta della Squadra Mobile. E in casa, gli investigatori hanno sequestrato pure un po' di droga, gioielli sospetti e una pistola giocattolo. Pomeriggio rocambolesco quello di sabato a Caltanissetta. Protagonista della baraonda Angelo Salvatore Alletto, 19 anni, finito agli arresti domiciliari per furto aggravato di ciclomotore, detenzione a fini di spaccio di 19 dosi di hashish e ricettazione di oggetti preziosi di dubbia provenienza. Erano le 17.15 quando la sala operativa della Questura ha diramato una nota di ricerca di uno scooter Honda 150 che era stato rubato al proprietario poco dopo averlo parcheggiato. Ed è stato lui a dare l'allarme al 113, consentendo in breve tempo alla Polizia di stringere il cerchio attorno all'area del centro storico. Via radio è arrivata la segnalazione che una motoape di colore giallo sulla quale v'era caricato uno scooterone era stata avvistata in via Colajanni. Intuendo che potesse trattarsi di Alletto - personaggio conosciuto perché più volte denunciato dall'Antirapina per decine di furti in casa - un equipaggio della Mobile ha incrociato il treruote provenire da via Stazzone. Ma quando è stato intimato l'alt al conducente, Alletto ha lanciato l'Ape a gran velocità, tentando lo scontro frontale per non farsi acciuffare. Droga, preziosi e la pistola sequestrati dalla Polizia Prontamente però, il poliziotto alla guida ha scansato il motocarro, riuscendo sì ad evitare l'impatto ma non l'urto laterale che ha danneggiato lo specchietto laterale dell'auto di servizio. A quel punto Alletto è stato bloccato e perquisito. Addosso gli investigatori gli hanno trovato, avvolti in un fazzoletto di carta, oggetti verosimilmente preziosi. Ma Angelo Alletto Salvatore Alletto però non ha detto nulla sulla provenienza. Mentre lui finiva in Questura, la Polizia ha messo sottosopra la sua abitazione, scovando una pistola giocattolo senza il tappo rosso: un modello d'arma identico a quelle in dotazione alle forze di polizia. Perquisendo le stanze, i poliziotti hanno rinvenuto altri oggetti preziosi forse rubati in qualche appartamento, oltre a 19 dosi di hashish, per un peso complessivo di 10,35 grammi e un bilancino di precisione. Il motociclo Honda rubato da Alletto è stato restituito al proprietario. Su disposizione della Procura, Alletto (difeso dall'avvocato Maria Francesca Assennato), è finito agli arresti domiciliari.

Cassonetti rovesciati e auto danneggiate a Caltanissetta. Banda di teppisti trasforma il centro storico in "luna park"
News Successiva
"Non c'è prova dei guadagni illeciti". Gioco d'azzardo con le slot, cade l'accusa per il nisseno Ettore Allegro e tabaccaia

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Ladro di scooter tenta di speronare la Polizia con motoape. Giovane in manette: aveva droga e pistola

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta