ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Forte puzza di gas da un palazzo, ma era l'odore di uno spray urticante. Nei guai 18enne
Cronaca
visite191

Caltanissetta. Forte puzza di gas da un palazzo, ma era l'odore di uno spray urticante. Nei guai 18enne

Coltello e spray sequestrati dalla Polizia"Venite, c'è puzza di gas". E' stato questo il tenore della telefonata ai vigili del fuoco dai residenti di...

Redazione
11 Febbraio 2016 10:00

Caltanissetta. Forte puzza di gas da un palazzo, ma era l'odore di uno spray urticante. Nei guai 18enne Coltello e spray sequestrati dalla Polizia"Venite, c'è puzza di gas". E' stato questo il tenore della telefonata ai vigili del fuoco dai residenti di un condominio di via Dalmazia che mercoledì pomeriggio in via Dalmazia, a Caltanissetta, sono intervenuti perchè era stata segnalata una probabile fuoriuscita di metano. Ma la realtà era un'altra, e cioè che un ragazzo - per difendersi da un giovane che lo accusava di avergli danneggiato l'auto - aveva spruzzato uno spray urticante al peperoncino che aveva sprigionato forti esalazioni. Nonostante il giallo sia stato risolto, il ragazzo è stato denunciato dai poliziotti della sezione Volanti per minacce aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. La Polizia, infatti, aveva appreso dai vigili del fuoco che il cattivo odore presente nello stabile non era da ricondurre a fuga di gas da un appartamento. Infatti, poco dopo, gli agenti hanno raccolto la testimonianza di un residente dello stabile, il quale riferiva che la propria moglie, uscendo fuori dalla propria abitazione, aveva respirato l’aria nauseabonda presente nella scala tanto da accusare un malore ed essere accompagnata al Pronto soccorso. Inoltre aggiungeva che, poco prima, aveva notato due giovani che litigavano animosamente davanti al portone del palazzo. I poliziotti, dalle descrizioni raccolte sul posto, sono riusciti a individuare entrambi i ragazzi: un 22enne e un 18enne. Entrambi hanno riferito di aver avuto una lite. In particolare il 22enne, sosteneva che il 18enne gli avesse danneggiato l’auto e si era recato col suo cane di grossa taglia tenuto al guinzaglio presso l’abitazione del rivale Via Dalmazia per chiarire la questione. Il diciottenne, sentendosi minacciato ed escludendo di aver provocato danni alla vettura, per difendersi dal cane ha impugnato un coltello da cucina e spruzzava dello spray orticante al peperoncino addosso al ragazzo mettendolo in fuga. Risolto il mistero della misteriosa puzza che aleggiava in aria e che gas non era, il 18enne è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per i reati di minaccia aggravata e porto di oggetti atti ad offendere. Il coltello da cucina e lo spray orticante al peperoncino sono stati sottoposti a sequestro.

Caltanissetta. Lascia il carcere e dopo quattro ore ruba auto a passante e aggredisce poliziotti: arresto bis per Alletto
News Successiva
Caltanissetta. Raid nel cantiere Ss 640: rubati 150 litri di gasolio da due mezzi articolati

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Forte puzza di gas da un palazzo, ma era l'odore di uno spray urticante. Nei guai 18enne

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852