ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, festeggiato il 241° anniversario della Guardia di Finanza. Dalla lotta all'evasione alla tutela del made in Italy
Cronaca
visite81

Caltanissetta, festeggiato il 241° anniversario della Guardia di Finanza. Dalla lotta all'evasione alla tutela del made in Italy

Questa mattina la Guardia di Finanza di Caltanissetta ha celebrato alla caserma “Capitano Enrico Franco” il 241° anniversario della Fondazione della G...

Redazione
23 Giugno 2015 15:48

Questa mattina la Guardia di Finanza di Caltanissetta ha celebrato alla caserma “Capitano Enrico Franco” il 241° anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza. Nel suo intervento il Comandante Provinciale, Pierluigi Sozzo, ormai prossimo al trasferimento a Firenze, dopo aver salutato le autorità presenti ha ringraziato tutti i militari per l’impegno quotidiano profuso al servizio della collettività, esortandoli a proseguire con determinazione, impegno, dedizione e disponibilità. Alla cerimonia ha partecipato anche il prefetto Maria Teresa Cucinotta. Sozzo ha tracciato un bilancio dell'attività delle Fiamme Gialle svolta nel 2014 in provincia di Caltanissetta sul fronte del contrasto alla criminalità. Sono state 640 le attività ispettive fiscali,riciclaggio e patrimoniali, e 2287 controlli sugli scontrini fiscali. Sono state 84 le persone denunciate per reati tributari, e a 5 sono scattati gli arresti. Poi vi sono stati i controlli per “sommerso d’azienda”, coloro che sono stati sconosciuti al fisco sono 25, cioè gli evasori totali, e 8 paratotali, cioè evasori che non hanno dichiarato reddito superiore al 50%. Per quanto riguarda la spesa pubblicala Guardia di Finanza ha effettuato 118 controlli su ticket sanitari e prestazioni sociali agevolate (cioè gli aiuti economici e i servizi di assistenza nei confronti di cittadini che si trovano in determinate condizioni economiche), in questo caso sono state rilevate 41 irregolarità. Con riferimento alla spesa comunitaria i finanzieri di Caltanissetta hanno eseguito 108 interventi, denunciando 54 persone ed eseguendo un arresto. Nel comparto sono stati controllati tributi pari al valore di 3.526.000 euro, contestando indebite percezioni pari al 1540.590 euro. Per quanto riguarda le frodi fiscali al bilancio nazionale, sono stati effettuati sei interventi che hanno portato alla denuncia di 146 soggetti e ad 1 arresto. A costoro sono state contestate indebite percezioni per un valore di 915.702 euro a fronte di 972.246 euro di contributi controllati.

"Corte d'Appello, presidio di legalità da non perdere". Sabato incontro a Caltanissetta tra magistrati, avvocati e deputati
News Successiva
Maturità, è il momento degli orali. I consigli per affrontare l'ultimo test: dal look alle domande dei prof

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta, festeggiato il 241° anniversario della Guardia di Finanza. Dalla lotta all'evasione alla tutela del made in Italy

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta