ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Detenuto aggredisce agenti al "Malaspina". Condanna della Cgil: "Personale sempre più a rischio"
Cronaca
visite96

Caltanissetta. Detenuto aggredisce agenti al "Malaspina". Condanna della Cgil: "Personale sempre più a rischio"

"A nome della segreteria Fp cgil Caltanissetta si manifesta profondo rammarico a causa dell’ennesima aggressione violenta da parte di un detenuto nei ...

Redazione
25 Aprile 2016 12:18

"A nome della segreteria Fp cgil Caltanissetta si manifesta profondo rammarico a causa dell’ennesima aggressione violenta da parte di un detenuto nei confronti di alcuni Agenti di Polizia Penitenziaria di Caltanissetta ai quali rivolgiamo il nostro sostegno e solidarietà". Lo dice Paolo Anzaldi, segretario provinciale della Funzione pubblica della Cgil di Caltanissetta che denuncia l'ennesima aggressione fra le mura del Malaspina di Caltanissetta. "Siamo stanchi di esprime il nostro disappunto per una situazione che ormai sta assumendo un carattere di preoccupante quotidianità che minaccia seriamente la sicurezza del personale - aggiunge l'esponente sindacale -. Sono passate solo poche settimane dall’ultima aggressione e da allora niente è cambiato nonostante la nostra Segreteria abbia rivolto agli Uffici Superiori richieste di un urgente e fattivo intervento". Secondo Paolo Anzaldi e la Cgil "le sole risposte ricevute si limitano a formulare le solite e laconiche richieste di verifiche che dovrebbe riscontrare il Direttore della Casa Circondariale che invece si limita a convocare le organizzazioni sindacali per incontri con ordini del giorno che non prevedono in modo esclusivo le problematiche del personale ,ma che includono altre questioni che rischiano di distogliere l’attenzione dal vero problema". "La situazione di grave emergenza che sta vivendo il personale di Polizia Penitenziaria va affrontata e risolta con serietà e responsabilità considerato che si tratta della sicurezza e della incolumità dei lavoratori", conclude l'esponente del sindacato.

Scuola. "C'era una svolta", premio speciale per due liceali del "Settimo" al concorso letterario
News Successiva
Giornalismo, studenti protagonisti al memorial "Nuccia Grosso". Paolo Liguori: "I giovani siano curiosi"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Detenuto aggredisce agenti al "Malaspina". Condanna della Cgil: "Personale sempre più a rischio"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta