ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta. Anziano picchiato e derubato, i carabinieri fermano tre sospettati: trovati gioielli
Cronaca
visite120

Caltanissetta. Anziano picchiato e derubato, i carabinieri fermano tre sospettati: trovati gioielli

I carabinieri di Serradifalco e Delia e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Caltanissetta hanno eseguito il provvedimento di fermo di tre per...

Redazione
01 Agosto 2016 10:09

I carabinieri di Serradifalco e Delia e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile di Caltanissetta hanno eseguito il provvedimento di fermo di tre persone accusate di rapina in abitazione, sequestro di persona, furto aggravato e tentato furto. In carcere sono finiti Luciano Valenti, disoccupato di 32 anni di Delia, Alfonso Clizia 28 anni autotrasportatore di Serradifalco e Giovanni Clizia, operaio di Delia 38 anni recentemente arrestato in flagranza per il tentato furto di arnie da apicoltore a Serradifalco. Avrebbero rapinato un 67enne il 13 maggio scorso. Entrati in casa della vittima, l'avrebbero legato e picchiato e gli avrebbero portato via 1500 euro. Dalle indagini è emerso che i tre avrebbero rubato anche delle arnie nella ditta "La Vrisca" di Serradifalco. Le abitazioni dei fermati sono state perquisite e sono stati trovati gioielli e denaro. Dalle intercettazioni è emersa la volontà di uno degli indagati di recarsi all’estero, partendo nella giornata di oggi, motivo in più per il quale la Procura ha emesso i provvedimenti di fermo. Durante le fasi delle esecuzioni dei fermi, sono state eseguite perquisizioni domiciliari, durante le quali sono stati rinvenuti svariati monili in oro e alcune migliaia di euro in contanti, il tutto posto sotto sequestro in quanto ritenuto di provenienza delittuosa. Inoltre i servizi di pedinamento svolti nei giorni prima del fermo, hanno permesso ai Carabinieri di individuare il luogo dove i malfattori avevano nascosto le arnie asportate lo scorso 20 luglio, ovvero un terreno incolto fra Delia e Sommatino. Sono in corso ulteriori accertamenti per accertare l’identità degli altri complici dei fermati, nonché a verificare se i tre fermati siano anche gli autori di altri fatti simili avvenuti quest’anno in provincia di Caltanissetta. FOTO ARCHIVIO

Anziano scomparso a Caltanissetta, si perlustrano le campagne. Ore di ansia per i familiari di Andrea Gallo
News Successiva
Casa per vacanza a Gallipoli, nisseno truffato. Polizia denuncia calabrese e scopre altre vittime

Ti potrebbero interessare

Commenti

Caltanissetta. Anziano picchiato e derubato, i carabinieri fermano tre sospettati: trovati gioielli

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta