ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Botte da orbi a cielo aperto. A Caltanissetta denunciati due stranieri per rissa, un terzo fugge
Cronaca
visite170

Botte da orbi a cielo aperto. A Caltanissetta denunciati due stranieri per rissa, un terzo fugge

Botte da orbi tra immigrati nel centro storico di Caltanissetta. La scazzottata è scoppiata lunedì sera in corso Vittorio Emanuele, dove sono interven...

Redazione
29 Dicembre 2015 11:39

Botte da orbi tra immigrati nel centro storico di Caltanissetta. La scazzottata è scoppiata lunedì sera in corso Vittorio Emanuele, dove sono intervenuti i poliziotti della Sezione Volanti, dopo una segnalazione giunta dalla sala operativa della Questura. All’altezza dell’incrocio con via Cavour gli equipaggi di due volanti hanno notato tre stranieri che si rincorrevano colpendosi con calci e pugni. I poliziotti hanno immediatamente fermato due di loro mentre il terzo, sfruttando la confusione, è riuscito a scappare e dileguarsi per i vicoli del centro storico ed è attualmente ancora ricercato dalle Volanti. I due fermati, sanguinanti nelle mani e nel volto, sono stati perquisiti prima di essere portati in Questura per l’identificazione e la denuncia per reato di rissa e lesioni personali. Si tratta di un cittadino di nazionalità somala di 29 anni e uno di nazionalità afgana di 35 anni, entrambi in possesso di foglio di soggiorno e residenti nel capoluogo nisseno. Il giovane afghano è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia per essere sottoposto a cure mediche. Sono ancora ignoti i motivi che hanno scatenato la furibonda lite.

Sicurezza stradale, a Caltanissetta 100 incidenti colpa dell'alta velocità. La Polstrada ha multato oltre 7mila persone in un anno
News Successiva
Lavoro nero a Caltanissetta, sospese due attività. Giro di vite dei carabinieri: multe per 150mila euro

Ti potrebbero interessare

Commenti

Botte da orbi a cielo aperto. A Caltanissetta denunciati due stranieri per rissa, un terzo fugge

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852