ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Bande musicali forestiere per le Vare". Caltanissetta, protesta del complesso "Petiliana" contro l'esclusione
Cronaca
visite90

"Bande musicali forestiere per le Vare". Caltanissetta, protesta del complesso "Petiliana" contro l'esclusione

La banda Petiliana di Delia Il presidente dell'associazione complesso bandistico "Petiliana" di Delia, Giuseppe Borzellino, nei giorni scorsi ha inv...

Redazione
25 Febbraio 2016 11:59

"Bande musicali forestiere per le Vare". Caltanissetta, protesta del complesso "Petiliana" contro l'esclusione La banda Petiliana di Delia Il presidente dell'associazione complesso bandistico "Petiliana" di Delia, Giuseppe Borzellino, nei giorni scorsi ha inviato una lettera al sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, e all'assessore alla Cultura, Marisa Castiglione, per attenzionare una problematica relativa alle processioni delle "Vare" e delle "Varicedde". Nella lettera, Borzellino scrive: "L’associazione che ho l’onore di presiedere ha partecipato alle 'Vare' nei lontani anni ’80, vincendo consecutivamente il terzo, il secondo e il primo posto del concertone che si faceva il giovedì mattina in piazza, e vanta un curriculum di tutto rispetto. Nonostante questa presenza ripetuta negli anni e sebbene abbia distribuito ai responsabili dei vari comitati delle 'Varicedde' e delle 'Vare' la brochure dell’associazione complesso bandistico 'Petiliana', mi è stato riferito dagli stessi che non era possibile tale partecipazione perché da decenni si avvalgono, ormai, della collaborazione di bande musicali delle province di Enna, Palermo, Agrigento, Catania, ecc. (oltre a qualcuna locale, ndr)". Considerando che questa tradizione è sostenuta economicamente dal Comune di Caltanissetta, nell'ottica di una promozione delle eccellenze locali, Borzellino invita Ruvolo a farsi portavoce per "sensibilizzare i responsabili di tutti i comitati delle Varicedde e delle 'Vare' della Settimana Santa nissena a valorizzare i corpi bandistici della provincia di Caltanissetta, i quali, in virtù delle motivazioni sopra addotte, si vedono preclusa ogni possibilità di partecipazione".

Sentenza "pilota" del Tribunale nisseno: "No all'affidamento per chi salta visite mediche dei figli".
News Successiva
"Tasse universitarie troppo alte". Al via petizione nazionale M5S, lunedì raccolta firme a Palermo

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Bande musicali forestiere per le Vare". Caltanissetta, protesta del complesso "Petiliana" contro l'esclusione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta