ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Bancarelle in centro, Confcommercio Caltanissetta critica il Comune: “La Settimana Santa non è una fiera merceologica”
Cronaca
visite276

Bancarelle in centro, Confcommercio Caltanissetta critica il Comune: “La Settimana Santa non è una fiera merceologica”

Massimo Mancuso, presidente di CONFCOMMERCIO Il presidente provinciale di Confcommercio Caltanissetta, Massimo Mancuso, critica fortemente la scelta...

Redazione
22 Marzo 2016 12:56

Bancarelle in centro, Confcommercio Caltanissetta critica il Comune: “La Settimana Santa non è una fiera merceologica” Massimo Mancuso, presidente di CONFCOMMERCIO Il presidente provinciale di Confcommercio Caltanissetta, Massimo Mancuso, critica fortemente la scelta del Comune di collocare le bancarelle lungo il Corso Vittorio Emanuele in prossimità delle processioni previste per la Settimana Santa. “Con grande stupore, e ignari di quanto accaduto, questa mattina sono apparsi gli stand merceologici in un tratto del centro storico. Esprimiamo il nostro totale disappunto alla decisione dell’Amministrazione comunale di autorizzare la collocazione delle bancarelle. Caltanissetta si sta trasformando in una città che, in concomitanza di ogni evento, si trasforma in una fiera - afferma Mancuso -. Ma oggi si è esagerato. Questa decisione non è accettabile in occasione della Settimana Santa. Quali settori merceologici verranno venduti negli stand in sintonia con la manifestazione? Chi è stato d'accordo allo svolgimento del mercato?”. “Considerando gli aspetti legati alla sicurezza, chiediamo di sapere se è stata richiesta un'autorizzazione o un parere per lo svolgimento della fiera. Non è accettabile che la Settimana Santa e i suoi profondi valori religiosi diventino, con questo modo di fare, un momento di sfruttamento economico approfittando della presenza di migliaia di fedeli - osserva il presidente di Confcommercio Caltanissetta -. Associazioni di categoria come la nostra ritengono che una storica manifestazione come questa vada turisticamente rilanciata con altri strumenti e canali, non creando scempi come il mercatino allestito oggi”. Il presidente provinciale di Confcommercio chiede, quindi, al sindaco Giovanni Ruvolo e alla Giunta comunale la rimozione immediata degli stand dal corso Vittorio Emanuele per ridare decoro al tragitto riservato alle processioni religiose e il giusto tributo ad un evento sacro.

Frode informatica, pensionato nisseno raggirato 17 volte. Acquisti online "fantasma" per mille euro
News Successiva
Studentesse italiane morte in Spagna, cordoglio dal Consorzio Universitario nisseno: "Piangiamo chi ripensava il futuro"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Bancarelle in centro, Confcommercio Caltanissetta critica il Comune: “La Settimana Santa non è una fiera merceologica”

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852