ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Assenteisti al Comune di Caltanissetta, la Procura chiede il processo per 44 impiegati accusati di truffa
Cronaca
visite264

Assenteisti al Comune di Caltanissetta, la Procura chiede il processo per 44 impiegati accusati di truffa

La Procura di Caltanissetta ha chiesto al gup Lirio Conti il rinvio a giudizio dei quarantaquattro dipendenti comunali di Caltanissetta, tutti facenti...

Redazione
16 Ottobre 2015 10:44

La Procura di Caltanissetta ha chiesto al gup Lirio Conti il rinvio a giudizio dei quarantaquattro dipendenti comunali di Caltanissetta, tutti facenti parte dell'Ufficio tecnico e della Polizia municipale, attualmente imputati nell'udienza preliminare per i presunti cadi di assenteismo dal posto di lavoro. Per alcuni l'accusa è di truffa alla pubblica amministrazione in quanto si tratta di impiegati che avrebbero attestato la loro presenza strisciando il badge nella macchinetta attesta-presenza e poi si sarebbero allontanati senza autorizzazioni. Per altri l'accusa è di falsa attestazione di presenza in quanto avrebbero strisciato il badge per conto di colleghi assenti. Il legale di parte civile del Comune, Renata Accardi, si è associata alla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dal pubblico ministero Santo Distefano; i difensori hanno chiesto che venga emessa una sentenza di non luogo a procedere. La decisione del gup è attesa per le prossime ore.

Strade invase da fango e detriti nel Nisseno: ancora disagi per la viabilità dopo le incessanti piogge
News Successiva
Rifiuti, un inceneritore nel bacino Caltanissetta-Enna. Barricate del M5S contro il piano del Governo

Ti potrebbero interessare

Commenti

Assenteisti al Comune di Caltanissetta, la Procura chiede il processo per 44 impiegati accusati di truffa

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852