ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Anziano picchiato e rapinato a Caltanissetta. Condannati i tre imputati a pene severe
Cronaca
visite208

Anziano picchiato e rapinato a Caltanissetta. Condannati i tre imputati a pene severe

Il Tribunale di Caltanissetta ha condannato tre persone ritenute gli autori di una violenta rapina, risalente al maggio del 2014, in casa di un anzian...

Redazione
19 Aprile 2016 15:21

Il Tribunale di Caltanissetta ha condannato tre persone ritenute gli autori di una violenta rapina, risalente al maggio del 2014, in casa di un anziano nisseno. I giudici hanno inflitto 10 anni più 2.400 euro di multa a Salvatore Lo Cascio, 30 anni; 8 anni più duemila euro di multa ciascuno a Giuseppe Di Gati, 32 anni, e Giacomo Meli, 49 anni. Secondo l'accusa i tre convinsero l'anziano ad aprire loro con una scusa, lo colpirono con calci e pugni per poi immobilizzarlo e rubarono circa 1.800 euro che l'uomo custodiva in casa, dieci pacchetti di sigarette, il passaporto, la patente di guida e la carta d'identità. Il processo riguarda anche una seconda rapina, avvenuta nel luglio 2014 con modalità analoghe, della quale fu vittima una pensionata; episodio del quale risponde solo Meli. Per questa accusa, però, il Tribunale non ha pronunciato sentenza ritenendo di non avere elementi sufficienti per arrivare alla decisione e ha rinviato l'udienza a fine mese. I tre imputati sono difesi dagli avvocati Dino Milazzo, Giuseppe Dacquì, Sergio Iacona e Danilo Tipo. Nell'indagine era finito anche Vladimir Ruvolo, figlio del sindaco di Caltanissetta, che è stato già condannato per una rapina in casa di una pensionata.

Pronto soccorso al collasso, sindacati sul piede di guerra: "Assunzioni rinviate, sarà paralisi"
News Successiva
Acli Sicilia, il nisseno Stefano Parisi eletto nuovo presidente. "Giovani e finanziamenti Ue le nostre priorità"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Anziano picchiato e rapinato a Caltanissetta. Condannati i tre imputati a pene severe

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852