ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Anziana picchiata e rapinata in casa. Condanna a 3 anni confermata per giovane nisseno
Cronaca
visite96

Anziana picchiata e rapinata in casa. Condanna a 3 anni confermata per giovane nisseno

Niente sconti per Vladimir Ruvolo, il disoccupato di 25 anni di Caltanissetta accusato di aver derubato una pensionata in casa dopo averla picchiata. ...

Redazione
15 Luglio 2016 11:16

Niente sconti per Vladimir Ruvolo, il disoccupato di 25 anni di Caltanissetta accusato di aver derubato una pensionata in casa dopo averla picchiata. La corte d' Appello presieduta da Letterio Aloisi (consiglieri Giovanbattista Tona ed Andreina Occhipinti) ha ribadito a carico del giovane imputato la precedente pena a 3 anni e 4 mesi per rapina aggravata e lesioni pure queste aggravate. Ruvolo - difeso dall'avvocato Edoardo Vaginelli - era stato arrestato nel marzo del 2015 e secondo la tesi degli inquirenti si era introdotto, insieme a dei complici, in casa dell'anziana facendosi aprire la porta con un scusa. I rapinatori immobilizzarono la donna e setacciarono l'appartamento, portando via alla fine 200 euro e alcuni gioielli, slogando anche il dito alla donna nel tentativo di sfilarle gli anelli che indossava. Un presunto complice accusato della stessa rapina con Ruvolo, recentemente è stato assolto dal Tribunale.

Via D'Amelio e le false verità dei pentiti. Al via il processo di revisione per "ergastolani" innocenti
News Successiva
Furto di rame a Caltanissetta. Polizia trova cavo e traliccio divelto: ladri in fuga

Ti potrebbero interessare

Commenti

Anziana picchiata e rapinata in casa. Condanna a 3 anni confermata per giovane nisseno

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta