ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Antenna Sicilia, giornalisti e tecnici non si fermano. "Lavoriamo fino al licenziamento, i nostri soldi per il sociale"
Cronaca
visite257

Antenna Sicilia, giornalisti e tecnici non si fermano. "Lavoriamo fino al licenziamento, i nostri soldi per il sociale"

I giornalisti e i tecnici di Antenna Sicilia non si fermano. "Nonostante il rifiuto di Sige di accettare la mediazione dell'assessore regionale Caruso...

Redazione
17 Ottobre 2015 16:30

I giornalisti e i tecnici di Antenna Sicilia non si fermano. "Nonostante il rifiuto di Sige di accettare la mediazione dell'assessore regionale Caruso e di valutare la proposta dei sindacati di attivare il progetto di working buyout, confermando così il licenziamento - dicono -, abbiamo deciso di continuare a lavorare sino a quando l'azienda non renderà operativa la sospensione dell'attività". I sedici dipendenti dell'emittente televisiva hanno deciso "di rinunciare allo sciopero come ultima forma di protesta e di devolvere a sostegno di iniziative sociali in favore di chi ha perso il lavoro le ultime giornate dell'impegno professionale e umano alle dipendenze di Sige. Tutto questo sebbene non percepiamo lo stipendio da oltre due mesi". Anche oggi, per sottolineare lo stato di disagio, i tg di Antenna Sicilia andranno in onda in forma ridotta, "pur confermando agli ascoltatori quell'informazione, intesa come servizio alla collettività, che Antenna Sicilia ha garantito in questi 36 anni di attività".

Concluso il “Salus Cine festival”, vince “Nuvola”. Bagno di folla al Teatro Margherita per Pupi Avati.
News Successiva
Il maltempo a Caltanissetta: un milione di euro per rimuovere il treno deragliato. Gli autobus in soccorso dei pendolari

Ti potrebbero interessare

Commenti

Antenna Sicilia, giornalisti e tecnici non si fermano. "Lavoriamo fino al licenziamento, i nostri soldi per il sociale"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852