ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Alloggi popolari, da Caltanissetta a Gela esplode la protesta degli abusivi. "Revocate i provvedimenti di sfratto"
Cronaca
visite90

Alloggi popolari, da Caltanissetta a Gela esplode la protesta degli abusivi. "Revocate i provvedimenti di sfratto"

Manifestazione di protesta, oggi, davanti al municipio di Gela, ad opera di un centinaio di persone che occupano abusivamente gli alloggi popolari nei...

Redazione
09 Novembre 2015 16:05

Manifestazione di protesta, oggi, davanti al municipio di Gela, ad opera di un centinaio di persone che occupano abusivamente gli alloggi popolari nei quartieri Scavone e Marchitello, raggiunti da ordine di sfratto su iniziativa dell'Istituto case popolari. E' il primo campanello di protesta che suona dopo che l'Iacp di Caltanissetta ha intimato 500 sfratti per tutti gli inquilini abusivi degli alloggi da Caltanissetta alla Città del Golfo. Le famiglie degli "abusivi" si dicono numerose, indigenti e senzatetto; sollecitano la revoca del provvedimento e l'assegnazione ufficiale della casa che dovrebbero invece abbandonare. C'è voluto l'intervento delle forze dell'ordine per impedire che i più esagitati raggiungessero la stanza del sindaco Domenico Messinese (M5s), dal quale intendevano essere ricevuti. Messinese ha raggiunto i dimostranti davanti al palazzo di città e ha promesso loro che presenterà istanza di revoca dell'ordine di sfratto, invitando gli stessi occupanti abusivi a presentare regolare domanda di assegnazione di un alloggio popolare per verificare i requisiti posseduti.

A Gela il Palazzo di Giustizia si tinge di rosa. Si insediano otto magistrati, sette sono donne
News Successiva
Porto Rifugio a Gela: la protezione civile accoglie le integrazioni proposte dal Comune

Ti potrebbero interessare

Commenti

Alloggi popolari, da Caltanissetta a Gela esplode la protesta degli abusivi. "Revocate i provvedimenti di sfratto"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta