ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Al Piano Geraci alberi a rischio crollo, sos dei residenti dopo il maltempo. "Non sappiamo a chi compete tagliarli"
Cronaca
visite163

Al Piano Geraci alberi a rischio crollo, sos dei residenti dopo il maltempo. "Non sappiamo a chi compete tagliarli"

Non è psicosi da maltempo, ma dopo il nubifragio delle scorse settimane abbattutosi a Caltanissetta c'è chi teme che i tanti alberi piantati in aiuole...

Redazione
28 Ottobre 2015 09:28

Non è psicosi da maltempo, ma dopo il nubifragio delle scorse settimane abbattutosi a Caltanissetta c'è chi teme che i tanti alberi piantati in aiuole condominiali o spazi pubblici possano spezzarsi e causare danni a persone o cose. Stavolta a recitare il motto "prevenire è meglio che curare" sono i residenti del complesso residenziale Piano Geraci, che hanno segnalato alla nostra redazione la presenza di imponenti alberi in bilico collocati tra i palazzi. Una situazione di oggettivo pericolo, perché da anni i maestosi arbusti non vengono potati e quindi la possibilità che al prossimo violento temporale possano cedere da un momento all'altro. Insomma, preoccupazioni legittime quelle sollevate dagli abitanti del Piano Geraci secondo i quali la segnalazione non va sottovalutato considerato la scia di danni ingenti che il maltempo ha provocato alle auto parcheggiate e alle abitazioni. "Finora non c'è scappato il morto, ma ciò non vuol dire che bisogna preoccuparsi - dice uno degli inquilini che abita nei palazzi "minacciati" da uno dei tanti alberi -. Abbiamo cercato di capire a chi compete la cura degli alberi, ma non siamo riusciti ad accertare a chi effettivamente tocchi occuparsi della manutenzione".

Halloween sotto la pioggia: le previsioni annunciano maltempo in Sicilia
News Successiva
Addio a Maria Catena, la ragazza nissena in coma da 27 anni. Quando la Rianimazione diventò la sua camera da letto

Ti potrebbero interessare

Commenti

Al Piano Geraci alberi a rischio crollo, sos dei residenti dopo il maltempo. "Non sappiamo a chi compete tagliarli"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852