ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Al Comune di Caltanissetta si lavorerà di più. Aumentate ore agli impiegati part-time e proroga ai precari
Cronaca
visite219

Al Comune di Caltanissetta si lavorerà di più. Aumentate ore agli impiegati part-time e proroga ai precari

L’incremento da 30 a 32 ore settimanali dei contratti part-time stipulati con il personale assunto con contratto a tempo parziale e la proroga dei “pr...

Redazione
31 Agosto 2015 15:57

Al Comune di Caltanissetta si lavorerà di più. Aumentate ore agli impiegati part-time e proroga ai precari L’incremento da 30 a 32 ore settimanali dei contratti part-time stipulati con il personale assunto con contratto a tempo parziale e la proroga dei “precari storici” fino alla conclusione delle procedure di stabilizzazione e comunque non oltre il 31 dicembre 2016. E’ quanto stabilisce una delibera di programmazione della giunta comunale di Caltanissetta presieduta da Giovanni Ruvolo adottata su proposta dell’assessore al ramo Alessandro Centorbi, nell’ambito di un complessivo piano di riordino organizzativo del personale di palazzo del Carmine. L’incremento orario di due ore settimanali riguarda complessivamente 170 unità lavorative e avrà decorrenza dal 1 gennaio 2016, sostanzialmente senza oneri per il Comune, nonostante i lavoratori col nuovo anno nella busta paga troveranno circa 100 euro lordi in più al mese. L'assessore Massimiliano Centorbi “A seguito dei numerosi pensionamenti degli ultimi anni –ha spiegato l’assessore Centorbi- si realizza un risparmio adeguato a coprire la spesa necessaria per aumentare il monte orario lavorativo. Allo stesso tempo -ha aggiunto il titolare della delega al personale- il provvedimento di aumento del numero di ore del personale a tempo parziale e la prosecuzione dei 43 contratti di lavoro dei cosiddetti precari, è necessario perché sopperisce al venir meno di quelle risorse umane che hanno lasciato il Comune per raggiunti limiti di età o contribuzione: Purtroppo,invece, per ora la stabilizzazione dei precari ci è impedita dalla legge”. Il sindaco Ruvolo dal canto suo ha voluto sottolineare:“L’impegno da me assunto di aumentare le ore al personale part time viene mantenuto. Mi auguro, anzi ne sono certo che da questo provvedimento ne derivi un incremento nella responsabilizzazione nella gestione dei servizi comunali a cui questi impiegati sono destinati, anche se devo dire che la maggior parte di essi lavora già con serietà e rigore nell’interesse della collettività e dei cittadini. Per conto nostro –ha aggiunto il sindaco nisseno- abbiamo solo fatto il nostro dovere di amministratori e puntiamo nell’arco di un triennio a completare l’opera aumentando gradualmente la prestazione oraria fino ad arrivare se possibile al tempo pieno”. Nella stessa delibera viene anche rimodulata la dotazione organica dell’Ente, al fine di adeguare lo strumento organizzativo alle mutate esigenze di gestione della struttura burocratica del Comune nisseno, stabilendo altresì il piano per le assunzioni delle figure non dirigenziali per il triennio 2015/2017. Ciò è possibile in quanto, per l’anno 2015, il Comune di Caltanissetta non incorre nel divieto di procedere ad assunzioni poiché sono stati rispettati tutti i vincoli previsti dalla normativa: il patto di stabilità interno, l’obbligo di progressiva riduzione della percentuale delle spese di personale e i tempi medi di pagamento ai fornitori stabiliti dalla legge.

Bus dimezzati a Caltanissetta, il sindaco convoca il tavolo: "Pagare i crediti alla Scat, ma l'azienda collabori"
News Successiva
Mense scolastiche impreparate, boom di allergie alimentari. Studio medico del Bambin Gesù: "Operatori poco formati"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Al Comune di Caltanissetta si lavorerà di più. Aumentate ore agli impiegati part-time e proroga ai precari

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852