ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
“Adotta mio papà”: Etnos lancia il progetto di inserimento professionale dedicato ai capofamiglia
Cronaca
visite317

“Adotta mio papà”: Etnos lancia il progetto di inserimento professionale dedicato ai capofamiglia

Per celebrare la Festa del Papà, la cooperativa sociale Etnos propone alle associazione, enti e attività produttive del territorio la costituzione del...

Redazione
18 Marzo 2016 11:24

Per celebrare la Festa del Papà, la cooperativa sociale Etnos propone alle associazione, enti e attività produttive del territorio la costituzione del Fondo Sociale “Adotta mio papà” pensato come  il primo progetto di inserimento lavorativo rivolto ai papà. L’idea progettuale nasce dalla convinzione che è il lavoro la forma più alta ed efficace di riabilitazione e inclusione sociale.  Dietro un papà senza lavoro, c’è un nucleo familiare che non può sostentarsi, ci sono bambini che vivono, sulla propria pelle, le difficoltà economiche dei propri genitori, perché il lavoro è dignità e speranza per un futuro migliore. Il progetto propone l’applicazione del principio della solidarietà orizzontale, secondo cui i membri di una comunità sostengono un componente in difficoltà. Il fondo “Adotta mio papà” prevede la costruzione di una rete solidale che raccorda comunità e realtà produttive del territorio, garantendo per 6 mesi un contratto di lavoro. I componenti della comunità adottano il lavoro di un papà, un piccolo gesto solidale che prevede il contributo di solo 10,00 euro al mese, le realtà produttive offrono un impiego, acquisendo senza costi una risorsa in più e partecipando a creare reddito per una famiglia e la cooperativa Etnos la formazione e  l’ orientamento lavorativo, partecipando alla riqualificazione professionale dei papà. La realizzazione di questo innovativo progetto sociale, dalla fortissima ricaduta sociale, è possibile solo grazie alla collaborazione di una molteplicità di attori del territorio interessati a  dare un contributo reale e fattivo alla profonda crisi occupazionale del nostro territorio. Le associazioni, gli enti e le attività produttive interessate a partecipare alla costituzione del Fondo solidale “Adotta mio papà” e, dunque, inserire nel proprio organico gratuitamente per 6 mesi una risorsa aggiuntiva, posso compilare il form di adesione su www.adottamiopapà.it o chiamare al numero 0934 680654.

Nasce a Caltanissetta il comitato Emergency. Il 31 marzo la cena solidale a Palazzo Moncada
News Successiva
Viola gli obblighi di pubblica sicurezza. Arrestato un sessantacinquenne a Caltanissetta

Ti potrebbero interessare

Commenti

“Adotta mio papà”: Etnos lancia il progetto di inserimento professionale dedicato ai capofamiglia

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852