ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Addio a Mario Zurli, il "forestiero" che amava Caltanissetta. Una vita spesa per le miniere e il ricordo dei "carusi"
Cronaca
visite85

Addio a Mario Zurli, il "forestiero" che amava Caltanissetta. Una vita spesa per le miniere e il ricordo dei "carusi"

Caltanissetta piange la morte di Mario Zurli, il presidente regionale dell`Associazione Amici della Miniera all`eta` di 79 anni. Lui, che amava profon...

Redazione
06 Luglio 2015 16:53

Caltanissetta piange la morte di Mario Zurli, il presidente regionale dell`Associazione Amici della Miniera all`eta` di 79 anni. Lui, che amava profondamente Caltanissetta nonostante fosse nato a Passignano sul Trasimeno, in provincia di Perugia. In città abitava dal 1952. La sua vita è stata legata alla tradizione mineraria come funzionario tecnico amministrativo alle miniere di zolfo Juncio Tumminelli di Caltanissetta fino al 1964, poi a Gessolungo dal 1965 al 1967, fino al trasferimento all'Ente Minerario Siciliano di Palermo come Capo Servizio Direzione Affari Generali del Personale, e ancora dal 1968 al 1970 al Centro Operativo Tecnico Amministrativo nisseno, quindi alla miniera Giumentaro Capodarso, Gibellini dal 1976 fino alla chiusura di tutte le miniere. Ha scritto molti libri tra cui “Luci e ombre si miniera” e altri testi. E' stato lui a mantenere viva la memoria dei minatori, soprattutto dei caduti. Ed è a Zurli che va l'indiscusso merito di aver pressato le istituzioni perchè realizzassero un cimitero alla memoria come quello dedicato ai carusi a Gessolungo. Da presidente dell`Associazione Amici della Miniera si è battuto tenacemente per portare avanti il progetto del Parco geominerario della Sicilia e per la bonifica della Miniera Trabonella. E' stato in tutti questi anni un protagonista nel voler rilanciare il ruolo delle miniere dismesse sul piano turistico, didattico e ambientale. Una persona stimata a cui Caltanissetta deve molto. I funerali di Mario Zurli saranno celebrati terranno martedì 7 luglio alle ore 16,30 alla Chiesa Pio X di Caltanissetta.

Acquisti anomali su internet: a Caltanissetta un altro caso di frode informatica
News Successiva
Criminalità, i carabinieri di Caltanissetta arrestano due persone. Baby vandalo brucia rifiuti, ragazzi trovati con hashish

Ti potrebbero interessare

Commenti

Addio a Mario Zurli, il "forestiero" che amava Caltanissetta. Una vita spesa per le miniere e il ricordo dei "carusi"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta