ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A Caltanissetta si fingono vicini di casa per derubare un'anziana signora. La Questura invita alla prudenza
Cronaca
visite222

A Caltanissetta si fingono vicini di casa per derubare un'anziana signora. La Questura invita alla prudenza

Mai accogliere in casa sconosciuti anche se si presentano con modi affabili. Un avvertimento che la Polizia continua a ribadire a tutti i cittadini a ...

Redazione
26 Agosto 2015 09:02

Mai accogliere in casa sconosciuti anche se si presentano con modi affabili. Un avvertimento che la Polizia continua a ribadire a tutti i cittadini a prescindere dall’età o estrazione sociale. Una precauzione che certamente ha sottovalutato un’anziana signora di 84 anni residente in via Ruggero Settimo a Caltanissetta che è rimasta vittima di un furto. La donna, mentre passeggiava in via Colajanni, è stata raggiunta da un uomo che si è presentato come un “vicino di casa”. La donna ha proseguito il tragitto fino al portone di casa sua in compagnia di quello che, per lei, restava uno sconosciuto. Dopo pochi minuti l’uomo è tornato accompagnato da una donna, presentata come la moglie, e a convincere l’ignara vittima a farsi invitare a casa per una visita di cortesia di buon vicinato. Mentre le due donne si trovavano al balcone a chiacchierare l’uomo si è aggirato per le stanze dell’abitazione e, secondo la ricostruzione effettata dalla polizia intervenuta dopo la denuncia della donna, ha sottratto una cassetta di sicurezza in metallo chiusa a chiave. L’anziana vittima ha dichiarato che al suo interno erano custoditi diversi monili d’oro, tra cui un orologio d’oro, una collana, un collier e altri oggetti. Alla luce di quanto successo la Questura raccomanda massima prudenza nel far accomodare in casa soggetti non conosciuti e a diffidare di presunti amici che si avvicinano per varie scuse o per richieste di amicizia, specie se a domicilio privato ed in assenza in casa di altri familiari che possano sostenerne la presenza.

”Basta con i souvenir mafiosi”. La campagna in Sicilia contro il merchandising che promuove l'illegalità
News Successiva
Rubano i cartelli stradali nella deviazione della A19, carabinieri arrestano 4 componenti di una banda

Ti potrebbero interessare

Commenti

A Caltanissetta si fingono vicini di casa per derubare un'anziana signora. La Questura invita alla prudenza

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852