ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A Caltanissetta giovane madre non vuole partorire, poliziotti la convincono. Neonata sana e salva
Cronaca
visite99

A Caltanissetta giovane madre non vuole partorire, poliziotti la convincono. Neonata sana e salva

Merito di due poliziotti, angeli per caso ma anche di nome, se una giovane madre che non voleva partorire alla fine è stata convinta a mettere alla lu...

Redazione
15 Marzo 2016 17:15

Merito di due poliziotti, angeli per caso ma anche di nome, se una giovane madre che non voleva partorire alla fine è stata convinta a mettere alla luce la neonata che portava in grembo. Un intervento fuori dal comune per due agenti della sezione Volanti di Caltanissetta, che questa notte sono intervenuti in un appartamento di corso Umberto dove una ragazza accusava forti dolori addominali ma non voleva essere trasportata all’ospedale. Ad avvisare la Polizia a notte fonda sono stati i soccorritori del 118, che in corso Umberto. I poliziotti, una volta saliti presso l’abitazione della donna, l'hanno trovata in camera da letto riversa a terra e in stato confusionale. Sentite le ragioni della donna, gli agenti riuscivano a farla calmare e ad instaurare con lei un rapporto di fiducia cercando, inoltre, di farle comprendere le conseguenze negative del suo atteggiamento sia per lei, sia per la salute del feto. Gli agenti con non poche difficoltà sono riusciti a convincerla a recarsi all’ospedale e, insieme ai sanitari del 118, l'hanno trasportata a braccia dall’abitazione fino all’ambulanza, poiché che la lettiga non riusciva a passare negli stretti spazi delle scale dell’antica costruzione. La donna, giunta al Sant’Elia con la rottura delle membrane e con la fuoriuscita del liquido dal sacco amniotico, è stata dirottata al reparto di Ginecologia ed Ostetricia dove, alle 4 di notte, metteva alla luce una bimba. I due poliziotti della pattuglia, entrambi di nome Angelo, per una notte hanno effettuato un intervento atipico, ma che alla fine è risultato utile per la salute della donna e della nuova nata.

Caltanissetta. "Un anno di attesa per il tablet alla bimba autistica": la denuncia di un genitore
News Successiva
Al Consultorio CL2 un'aula multimediale per le partorienti. Dono del Rotary e del Lions Caltanissetta dei Castelli

Ti potrebbero interessare

Commenti

A Caltanissetta giovane madre non vuole partorire, poliziotti la convincono. Neonata sana e salva

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta