ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Crisi Nissa Futsal, collezionata altra sconfitta. Il Melito domina
Sport
visite345

Crisi Nissa Futsal, collezionata altra sconfitta. Il Melito domina

Continua il brutto periodo della Nissa Futsal, battuta al PalaMaira di San Cataldo dal Futsal Melito con il risultato di 1-3. La compagine nissena cr...

Redazione
14 Dicembre 2014 18:49

Continua il brutto periodo della Nissa Futsal, battuta al PalaMaira di San Cataldo dal Futsal Melito con il risultato di 1-3. La compagine nissena crea molte occasioni ma senza concretizzare e trova contro il portiere Spanti in grande giornata, gli ospiti bravi ad attendere nella propria metà campo e sfruttare ogni indecisione avversaria. Si gioca al PalaMaira di San Cataldo a causa dell’indisponibilità del PalaCarelli, comunque buona affluenza di tifosi nisseni e appassionati della zona. Si affrontano due formazioni appaiate nei bassifondi della classifica con soli 4 punti all’attivo, quindi partita importante per il morale e per guadagnare punti preziosi per la salvezza. Il tecnico nisseno Valera recupera lo squalificato La Malfa e il centrale Marino, ma deve ancora fare a meno di 4 pedine fondamentali: il capitano Giordano, Colore, Dettori e il brasiliano Graef, fuori dall’inizio della stagione. Nel Futsal Melito assenti per squalifica Rodolfo Barilla e il tecnico D’Arrigo, costretto a guardare la partita dalla tribuna; ma c’è il nuovo acquisto Creaco, giocatore di qualità con esperienze in A2. Fra sette giorni si conclude il girone d’andata con la trasferta di San Giovanni La Punta (CT) contro il Meta C5 (ex M&M Futsal), partita che rievoca gli indimenticabili istanti della vittoria della Coppa Italia della scorsa stagione proprio contro la formazione catanese. TABELLINO NISSA FUTSAL - FUTSAL MELITO 1 - 3 Nissa Futsal: 1.Salimeni 3.Sabatino 5.L.Mosca 7.Intilla 8.Lo Porto 9.La Malfa 10.Marino 11.Palazzolo 20.Avanzato 23.La Delia 25.Dell'Utri 27.Adamo All.Valera Futsal Melito: 1.Manti 2.Nelo 3.Calabrò 4.Calluso 5.Barilla 7.Labate 8.Scaramozzino 9.M.Modafferi 10.Cipriani 11.A.Modafferi 12.Creaco 22.Spinti All.Vazzana Arbitri: Zannola di Ostia - Pisani di Aprilia Cronometrista: De Pasquale di Marsala Reti: 4'26''Scaramozzino(F) 8'38''s.t.Avanzato(N) 9'29''s.t.Creaco(F) 16'50''s.t.Labate(F) Ammoniti: La Delia(N) Adamo(N) Creaco(F) Calabrò(F)

Swimminside, atleti nisseni in cima al podio. Giada Castellana reginetta del nuoto siciliano
News Successiva
Nebrosport: “La ciliegina sulla torta è stata al Rally Monti Nebrodi”
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Crisi Nissa Futsal, collezionata altra sconfitta. Il Melito domina
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta