ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Cosparse di benzina e diede fuoco a un romeno: 21enne di Riesi confessa in aula
Cronaca
visite889

Cosparse di benzina e diede fuoco a un romeno: 21enne di Riesi confessa in aula

Il giovane è accusato di aver provato ad uccidere un quarantatreenne di origine romena che vive e lavora a Riesi

Redazione
13 Febbraio 2018 12:41

«Non volevo ucciderlo, ma solo spaventarlo… so di avere commesso una sciocchezza». È la confessione resa da un ragazzo accusato di avere tentato di uccidere un uomo bruciandolo vivo dopo averlo cosparso di benzina. E alla fine ha ammesso, pur spiegando che la sua, quella notte, sarebbe stata una sorta di reazione d’impeto alla nuova minaccia che avrebbe subito dall’altro.La confessione è del ventunenne di Riesi, Vito Emanuel Ciccia Romito (difeso dall’avvocato Giuseppe Dacquì) accusato di aver provato ad uccidere un quarantatreenne di origine romena che vive e lavora a Riesi, Dan L. (assistito dall’avvocato Carmelo Mirisciotti) costituito nella veste di parte civile. (Vincenzo Falci, Gds.it)

Omicidio nelle campagne di Riesi. La vittima è un 38enne, Salvatore Fiandaca
News Successiva
Trovato senza assicurazione, incendia l’auto e ferisce a Riesi due carabinieri

Ti potrebbero interessare

Commenti

Cosparse di benzina e diede fuoco a un romeno: 21enne di Riesi confessa in aula

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta