ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Così potete salvarvi la vita". I consigli della Polstrada nissena e Rotaract Niscemi agli studenti
Attualita
visite899

"Così potete salvarvi la vita". I consigli della Polstrada nissena e Rotaract Niscemi agli studenti

Faccia a faccia studenti-Polizia Stradale sul tema della sicurezza stradale. L'incontro con gli studenti dell’istituto d’istruzione superiore statale ...

Redazione
27 Ottobre 2015 16:37

Faccia a faccia studenti-Polizia Stradale sul tema della sicurezza stradale. L'incontro con gli studenti dell’istituto d’istruzione superiore statale Leonardo da Vinci di Niscemi, è stato promosso dal Rotaract club di Niscemi, con lo speciale contributo della Polizia Stradale, sul tema della prevenzione e degli effetti dell’alcool sul corpo umano nella popolazione giovanile e alla guida in stato di ebbrezza. Ad aprire l’incontro il dirigente scolastico Fernando Cannizzo il quale ha ben accolto l’iniziativa. A seguire il Presidente del Rotaract club di Niscemi, Francesco Valenti, che dopo avere espresso riconoscenza al dirigente scolastico, ha dichiarato: "Ringrazio tutte le forze di Polizia presenti il quale grazie al loro apporto rendono possibile che i giovani possano riflettere su delicati temi fondamentali per la vita dei giovani, grazie agli intervenuti il quale ci hanno offerto interessanti spunti di riflessione non solo in termini teorici e ma anche pratici. Per la Polizia Stradale di Caltanissetta erano presenti - l’assistente capo Fabio Di Giugno e l’assistente capo Michele Messina – il quale hanno relazionato sui comportamenti di guida rischiosa dei giovani guidatori anche in relazione alla guida in stato di ebbrezza; grazie anche all’ausilio di filmati, i giovani studenti, hanno potuto meglio visualizzare le principali cause dei sinistri stradali; il personale della Polstrada ha così fornito un valido apporto non solo in termini teorici, ma anche con dimostrazioni pratiche, realizzando così qualcosa di più entusiasmante e coinvolgente per i ragazzi. Infine Gabriele Presti, dirigente del Commissariato di Polizia a Niscemi, ha illustrato ai ragazzi presenti le conseguenze giuridiche del conducente di veicolo sorpreso alla guida sotto l’effetto di alcool. Da anni il personale della Polizia di Stato, si reca nelle scuole italiane per farsi conoscere e per far conoscere ai ragazzi la loro professione. La Polizia Stradale promuove iniziative e campagne di sicurezza stradale volte alla diffusione del messaggio di sicurezza e di legalità e del rispetto delle regole su strada. Particolare attenzione è dedicata al mondo dei giovani con il proposito di educare i guidatori del futuro e contribuire alla creazione e diffusione di una c.d. "cultura della sicurezza”. Lo scopo dell’incontro è stato far comprendere ai ragazzi l'importanza del rispetto delle regole, promuovere una cultura della legalità ed evitare che i ragazzi assumano comportamenti pericolosi, causa principale degli incidenti stradali. L’incontro e il dialogo con i giovani diventano così strumenti fondamentali di prevenzione.

A Niscemi “chi differenzia ci guadagna”: i rifiuti ripagati con buoni spesa
News Successiva
Niscemi apre un centro diurno per disabili: domande entro il 7 ottobre
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
"Così potete salvarvi la vita". I consigli della Polstrada nissena e Rotaract Niscemi agli studenti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta