ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: misure più stringenti in arrivo, ecco quali e da quando
Politica
visite4027

Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: misure più stringenti in arrivo, ecco quali e da quando

Se la ituazione dovesse peggiorare ancora (come appare tutt'altro che improbabile), sono già pronte altre misure, che potrebbero entrare in vigore già nel Dpcm del 15 ottobre

Redazione
09 Ottobre 2020 15:47

Ieri, con 4.458 casi in più di contagi covid in un giorno, l’Italia è tornata al livello dei picchi di aprile: va sottolineato, però, che ad aprile i decessi giornalieri erano ancora centinaia (il 4 ad esempio furono 681). Non solo: in terapia intensiva c’erano 4068 persone, in ospedale quasi 29000 pazienti, mentre oggi sono 3.925 e quelli in terapia intensiva 358.  E tamponi ne sono stati effettuati, ieri, 125mila, record assoluto.I numeri dunque quelli che sono, e ora l'obiettivo è scongiurare a tutti i costi il ritorno di quei ricoveri e di quei morti. Per questo, se la situazione dovesse peggiorare ancora (come appare tutt'altro che improbabile), sono già pronte altre misure, che potrebbero entrare in vigore già nel Dpcm del 15 ottobre, come mini-lockdown territoriali coprifuoco per bar, ristoranti e locali con chiusure anticipate alle 22 o alle 23, restrizioni agli eventi di massa, (ipotesi già accennata dal Comitato Tecnico Scientifico), limitazioni al numero di invitati o presenti a feste e cerimonie, limitazioni al numero di clienti all’interno dei negozi, limitazioni al numero di partecipanti ad attività sportive nei luoghi chiusi, comprese le palestre. Non ci sarebbero pero' chiusure totali.
Altre misure che sono prese in considerazione sono lo stop agli assembramenti davanti alle scuole, agli uffici e nei luoghi pubblici, compresi le fermate dei mezzi pubblici. I contagi però corrono in particolare in ambito familiare e amicale, e cioè proprio là dove il controllo dello Stato sulla vita privata è impossibile, se non introducendo nuovi divieti di visite a persone che non appartengono al proprio nucleo familiare. Nel caso in cui il Governo adottasse questa decisione, però, significherebbe, di fatto, un "lockdown mascherato".
 

Debito Ato, il M5S replica a Caltanissetta Protagonista: "Maldestro e vigliacco è chi diffonde notizie false"
News Successiva
Debito Ato, Caltanissetta Protagonista: "L'amministrazione ricorrerà a un mutuo per saldarlo"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: misure più stringenti in arrivo, ecco quali e da quando
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta